Il Cielo del Momento

MERCURIO IN BILANCIA – SEGNO PER SEGNO


MERCURIO IN BILANCIA
(dal 30 agosto al 5 novembre 2021)

Ciao a tutti! Come state? Lunedì 30 agosto Mercurio ha lasciato il proprio domicilio in Vergine per entrare in Bilancia, dove resterà fino al prossimo 5 novembre, un tempo straordinariamente lungo per un pianeta solitamente così veloce. La lunga permanenza è dovuta al fatto che in Bilancia Mercurio compirà il suo terzo ed ultimo moto retrogrado di quest’anno. Il retrogrado inizierà il 28 settembre e terminerà il 18 ottobre. Ce ne occuperemo a suo tempo, ma per il momento basterà dire che quando Mercurio ingrana la retromarcia, ha sempre un insegnamento che vuole consegnarci in maniera più forte ed incisiva. 

La natura dell’insegnamento dipende naturalmente dal segno che ospita il transito ed il moto retrogrado. In questo caso, abbiamo Mercurio (pianeta del pensiero, del dialogo e della comunicazione) nella Bilancia, segno che esprime armonia e costante ricerca di equilibrio. Per questa ragione, Mercurio in Bilancia è sinonimo di pensiero moderato, conciliante, espressione del tentativo di accorciare le distanze. 

Per questa ragione, può essere utile negli accordi e nelle trattative, aiutando a trovare posizioni di compromesso. “In medio stat virtus”, dice salomonicamente Mercurio in Bilancia esprimendo una grande verità: per aprire la porta all’altro e farlo entrare nella nostra vita (che sia con un accordo, con una collaborazione o con un rapporto affettivo) dobbiamo necessariamente rinunciare ad un pizzico del nostro individualismo per incontrarci a metà strada. In questo senso, il lungo transito di Mercurio in Bilancia può essere davvero di grande aiuto per creare o riaggiustare accordi, equilibri, per trovare nuovi assetti o soluzioni. 

Nel corso del transito, Mercurio beneficerà del sostegno di Giove e Saturno, che incontrerà in trigono dall’Acquario. Questo mi fa pensare che alcune soluzioni (legate soprattutto alla sfera dei rapporti interpersonali) potrebbero arrivare grazie al pensiero alternativo, tentando strade mai tentate prima, trovando un “uovo di Colombo” che sta in piedi mentre una serie di precedenti tentativi traballavano pericolosamente. Non solo. Durante il transito, incontrerà in quadratura Plutone, pianeta che rappresenta le cose non dette, gli angoli bui e le nostre paure. Ed è per questo che alcune soluzioni nascono proprio dal fatto di trovare finalmente la forza necessaria per dire qualcosa a qualcuno, per affrontare un discorso scomodo o comunque per superare una paura che finora ci ha tenuti bloccati. La Bilancia, inoltre, è il segno della giustizia ed il lungo transito di Mercurio avrà anche il senso di mostrarci con maggiore chiarezza una serie di “ingiustizie” (in senso reale o metaforico) allo scopo di spingerci a rimetterle in equilibrio. 

Queste sono considerazioni che valgono un po’ per tutti i segni dello Zodiaco e che nascono proprio dalla natura degli allineamenti multipli tra Mercurio, Giove, Saturno e Plutone. Anzi, proprio grazie all’intervento di Saturno molti cambiamenti portati dal transiti hanno tutta l’aria di creare soluzioni di lungo termine e aggiustare stabilmente situazioni che traballano da tempo. Sul fronte lavorativo, penso a contratti che definiscono e chiariscono il ruolo e la posizione professionale. Sul fronte affettivo, penso a tutte le relazioni che ancora cercano un baricentro stabile, specie se a distanza o ancora indefinite sul piano formale. Da questo punto di vista, Mercurio in Bilancia può stimolare pensieri sul matrimonio, inteso come consacrazione ufficiale di un amore ma anche come definizione di un rapporto ancora vago. Per la stessa ragione, anche per le coppie di vecchia data che hanno attraversato alti e bassi o momenti di confusione questo può essere lo scenario giusto per parlarne a volto scoperto e cercare di rimettere il rapporto su un binario più solido.  

Perché Mercurio in Bilancia, più in generale, porta a parlare apertamente dei rapporti, immedesimandosi di più nell’altro. Guardando le cose anche dal suo punto di vista, oltre che dal proprio, ed è per questo che è così prezioso sul fronte interpersonale. Ma adesso vediamo quali sono i segni che ne traggono maggiore giovamento. (continua)

Altro da Il Cielo del Momento