PESCI: OROSCOPO MENSILE – DICEMBRE 2017

PESCI: OROSCOPO MENSILE
Dicembre 2017

È iniziato il conto alla rovescia! Quest’anno al calendario dell’Avvento del Natale se ne aggiunge un altro: quello che segna il tempo che manca all’uscita di Saturno dalla quadratura che ha reso così pesanti e difficoltosi gli ultimi due anni. Saturno in quadratura dalla Decima casa, infatti, dalla metà del 2015 ha alzato la temperatura (e alcune “pressioni”) soprattutto nella sfera lavorativa, dove il gioco si è fatto forse più duro, dove chi lavora in un ambiente competitivo ha dovuto sgomitare di più per arrivare alla meta e per non farsi superare a destra. Dove chi svolge un’attività d’impresa ha dovuto farsi bene i conti, tracciare progetti su carta millimetrata perché il benché minimo errore produceva problemi e delusioni.

Questo potrebbe essere stato lo scenario di molti nati del segno in un cielo che, a voler trovare un comune denominatore, è stato pervaso da un più marcato senso di responsabilità. Con Saturno in quadratura, più miri in alto, più alta devi tenere la soglia dell’attenzione per evitare errori di calcolo o di rotta. A posteriori, ti renderai conto che questi due anni e mezzo appesantiti dalla lezioni del pianeta con gli anelli sono stati molto importanti, che tutta quella pressione ha creato un diamante splendente ma anche duro e resistente. Sia come sia, stai per girare la boa ed imboccare la via d’uscita da questo tunnel di fatica.

Nelle prime tre settimane del mese, però, Saturno potrebbe ancora impegnarti – mettiamola così – con dei piccoli “esami” di fine corso. In linea generale, sono soprattutto gli imprenditori e i liberi professionisti a risentire di questo periodo di verifica. Chi ha fatto un investimento importante su un progetto prendendo sottogamba alcuni aspetti economici, logistici o strutturali, ora potrebbe rendersi conto che i rendimenti non sono all’altezza delle aspettative. E potrebbe trovarsi di fronte alla necessità di aggiustare il tiro e ridimensionare i costi. Ma anche per molti lavoratori dipendenti questo potrebbe essere un periodo di esami e verifiche di produttività, magari in vista di un rinnovo di contratto o della conferma di un incarico. Anche qui, il funzionamento delle quadrature della Decima casa è un po’ quello che descrivevo prima: più voli alto, più elevata è una posizione in azienda, e più forte potrebbe essere adesso il peso di una responsabilità o l’ansia da prestazione. Ma come dicevo prima, questi transiti così faticosi vanno presi come un “training”, come delle prove di volo che ti accompagnano in un anno che ti consentirà davvero di volare alto, e senza la costante paura di “cadere”. Davanti a te, infatti, hai il tuo anno migliore dal 2012 ad oggi, quando le cose hanno iniziato a farsi complicate. Un anno talmente generoso che ti farà rileggere in chiave diversa molte difficoltà degli ultimi cinque anni. Ritrovarti tra le mani il diamante di una nuova vita ti ripagherà di tutta la pressione che è stata necessaria per generarlo.

Tornando al cielo di dicembre, se da un lato ci possono essere piccole “prove” lavorative o momenti di preoccupazione dovuti alle quadrature del Sole, di Mercurio e di Venere, dall’altro però hai un potente alleato. Dal 9 dicembre, infatti, Marte entra in trigono dallo Scorpione e crea una sorta di “fendighiaccio” capace di smuovere le situazioni ingarbugliate. Anzi, il primo “bagliore” del nuovo diamante che potrai apprezzare già da dicembre è proprio una nuova grinta. E’ come un tergicristallo che spazza via tutte quelle ragnatele di pessimismo e di scoraggiamento che nei mesi scorsi ostacolavano la tua visuale. Ora torna la capacitò di vedere le cose con maggiore lucidità e, soprattutto, di rimboccarsi le maniche per prendere di petto ogni situazione che non gira come desideri.

Anche in amore, dicembre potrebbe riportare in auge alcune discussone di coppia già affrontate all’inizio dell’autunno. Anche in questo ambito di vita, questo “colpo di coda” va considerato come un esame finale: se c’è davvero il desiderio di stare insieme, alcune questioni occorre lasciarsele alle spalle e ripartire. Se invece una situazione è ormai compromessa, meglio affrontare la realtà e guardare avanti. Certo è che con Venere in quadratura, alcuni potrebbero non avere le idee così chiare, potrebbero cercare di prendere tempo, cadendo magari nella tentazione di una relazione clandestina. Per carità, lungi da me esprimere giudizi, ma questo è un cielo che permette davvero di smuovere le cose e trovare la via di fuga da ogni situazione non appagante, e sarebbe un peccato distrarsi e non cogliere quest’onda di decisione e determinazione. Anche perché con Mercurio in quadratura e in così stretto contatto con Saturno, c’è il rischio che le bugie abbiano le gambe corte e che qualche scheletro venga fuori dagli armadi. E soprattutto che in caso di marachelle si “attivi” il tuo senso di colpa e ti rimangi certe verità. I cuori solitari possono prendere la mira dopo il 21, anche se probabilmente le storie che nascono in questo periodo hanno un inizio aleatorio e un non so che di occasionale.

Insomma, questa volta ci siamo! Sei davvero giunto al termine di questo lungo periodo di prove e compromessi pesanti, puoi davvero scrollarti di dosso ogni retaggio di fatica per entrare a testa alta in un 2018 che ti ripaga con gli interessi. Vale davvero la pena di passare al setaccio la tua vita, stilare una lista di tutte le “cose” (in campo personale, lavorativo, affettivo) che non vanno come desideri ed iniziare a prenderle di petto. Ti sorprenderai dalla velocità con la quale la tua lista si assottiglierà e ti lascerai alle spalle incertezze, fastidi e preoccupazioni. Stai per fare il tuo ingresso trionfale in una nuova vita che suonerà un’ottava più in alto, con più grinta e determinazione, con idee più chiare e progetti più a fuoco. Finisce qui la lunga «era» del perdersi per ritrovarsi: ti stai definitivamente ritrovando.

Tappa del viaggio: Decima (per approfondire CLICCA QUI)
Parole-chiave: immagine allo specchio, senso profondo del cammino, rivelazione. Compromessi, accordi, dinamiche interpersonali.


capricornoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.


comments

Oroscopo