SAGITTARIO: IL TUO FIORE PER IL 2019

SAGITTARIO: IL TUO FIORE PER IL 2019
In collaborazione con David Zonta

SAGITTARIO#RicomincioDaMe
Esiste una pianta che si erge fino a sessanta centimetri con stelo e foglie sottili, che supportano meravigliosi fiori blu intenso. È il vero fiore di campo, uno dei pochi blu naturali nel mondo floreale; il suo nome è Centaurea Cyanus, ma tutti lo conosciamo come Fiordaliso.

Leggendo il tuo oroscopo, si capisce che per te, Sagittario, sarà l’anno in cui il bisogno di ri-nascere, ri-partire, ri-costruire sarà il tuo vero obiettivo, e che per raggiungerlo avrai la necessità di fare pulizia intorno, di riportare bianca la tela sui cui poter ri-disegnare ciò che vorrai. Proprio come il Fiordaliso, la cui accentuata sensibilità nei confronti dei prodotti tossici lo induce a proliferare solo dove trova aria buona, pura, pulita. Si propaga nei luoghi erbosi, in zone ghiaiose e in terreni incolti e, prima dell’intervento umano coi diserbanti, lo si poteva trovare anche nei campi d’orzo e frumento in compagnia del papavero. Un po’ pioniere, forse solo timido e riservato, può apparire persino snob, ma in realtà sa solo scegliere bene dove crescere, e una volta trovato il suo posto, è in grado di regalare una meraviglia cromatica raramente riscontrabile. 

L’unica condizione che proprio non riesce a tollerare è il ristagno d’acqua. Proprio come tu non sopporti l’immobilismo, e quella stasi cui gli scorsi anni con Saturno nel segno ti hanno relegato. Ed ecco il dono più grande di questo nuovo anno con Giove accanto: ti consente di tornare a fare il Sagittario. Di tornare a muoverti, viaggiare, abbracciare nuovi input e sperimentarti in nuove attività. E mettersi in movimento, caro Sagittario, significa fare come il Fiordaliso, che sa bene dove andare e come prendersi cura di sé.  #RicominciaDaTe!
Buon anno!

Simon & David Zonta

comments

Oroscopo