Bilancia

Il tuo segno introduce nello Zodiaco i valori dell’equilibrio e dell’armonia. Che sul piano estetico danno vita alla bellezza e alla proporzione delle forme, mentre sul piano interpersonale si traducono nella capacità di collaborare e creare accordi con gli altri. La Bilancia, infatti, riprende l’insegnamento dall’Ariete («Io sono») e lo rilancia al duale: “Io e te, insieme, siamo”.
Ecco, insieme è forse la parola-chiave per raccontare la filosofia di vita della Bilancia. Per te, non conta solo cosa fare, ma con chi farlo. Contano la qualità dei rapporti, la capacità di fare gruppo, il gioco di squadra. Questa tua vocazione è indispensabile perché getta le fondamenta di tutti gli aspetti della vita in cui le singole voci si fondono in un “coro”. Alla base, c’è la tua capacità di trovare il giusto punto di incontro tra aspirazioni diverse.
Perché ogni volta che limitiamo il nostro individualismo per fare spazio all’altro nella nostra vita, o accettiamo un compromesso utile a salvaguardare l’armonia, stiamo facendo appello proprio al tuo insegnamento: il principio di relazione. Questa capacità di immedesimarsi, di cogliere e rispettare il punto di vista dell’altro, di trovare il modo di integrarlo con il tuo è fondamentale perché rappresenta la premessa indispensabile del “vivere sociale”.
Questo tuo insegnamento, come del resto tutti gli archetipi astrologici, ha però le sue controindicazioni. La capacità di immedesimazione può portare a lasciarsi condizionare dagli altri. L’attitudine a guardare sempre il controcampo delle azioni, ad interrogarsi sulle loro conseguenze, può creare indecisione. La costante ricerca dell’equilibrio può rendere più difficile, in determinate circostanze, prendere posizioni ben definite.
Ecco perché, in molti casi, è proprio dal tuo opposto (l’Ariete) che devi trarre insegnamento. Dalla sua intraprendenza, dalla sua impulsività e, ancor prima, dalla sua “faccia tosta”. Imparando ad infischiartene di ciò che penseranno gli altri… è un problema loro!
Leggi Tutto...