VENERE IN BILANCIA – SEGNO PER SEGNO

Venere

Per ARIETE, CANCRO e CAPRICORNO è una Venere che porta con sé una “sfida” a prendere posizione in amore. Chi vive una fase di incertezze, potrebbe trovarsi di fronte a situazioni che richiedono una scelta di campo. Questo può riguardare soprattutto chi sta portando avanti una nuova conoscenza, della quale non è del tutto sicuro, o a chi attraversa un momento di confusione personale. E con Venere in posizione dissonante, ci si potrebbe trovare dinanzi ad un partner che chiede di più…

da un banale “vediamoci più spesso” ad un più impegnativo “andiamo a vivere insieme”. Queste “chiamate” a fare un passo in più (che dipende naturalmente dal punto di maturazione raggiunto da un rapporto) rappresentano spesso proprio i momenti in cui un “cuore incerto”  si trova a dover fare chiarezza. E’ un po’ come nel poker: quando sale la posta in gioco, se sei sicuro del “punto” che hai in mano vedi e rilanci a tua volta. Se invece non ne sei certo, è il momento in cui smetti di bluffare e lasci la mano.

Più in generale, è come se Venere chiedesse a questi segni di “definirsi”: o è bianco, o è nero. Se una cosa ti convince, arriva il momento di viverla fino in fondo, senza reticenze. Altrimenti, se ne può anche fare a meno. Se una persona merita, vale la pena di darle il massimo. In caso contrario, tanto vale lasciar perdere. Naturalmente queste scelte di campo richiedono prima ancora di fare maggiore chiarezza dentro se stessi, per poi agirla anche nel rapporto con gli altri. Ed è per questo che con Venere in opposizione (come per l’Ariete) o in quadratura (come per Cancro o Capricorno) la vera domanda spesso è: “cosa/chi vuoi davvero?”. 

Per le stesse ragioni (e visto che il recente moto retrogrado di Mercurio) non è insolito che Venere porti ad Ariete, Cancro e Capricorno un possibile “ritorno dal passato”. Da un banale messaggio di una vecchia fiamma, ad un ex storico che si riaffaccia. Anche qui, il senso della sfida è (auto)analizzarsi, chiedersi perché la cosa non abbia funzionato in passato, e soprattutto se valga la pena di riprovarci. Per certi versi, è come mettersi di fronte allo specchio della propria crescita personale e chiedersi: “come sono cambiato? voglio ancora le stesse cose di allora?”.

Per chi vive una relazione stabile, “sfida” può significare semplicemente rompere gli indugi e rilanciare il rapporto con progetti più belli e ambiziosi. Con la quadratura o con l’opposizione di Venere, è del tutto frequente che qualcuno si lanci in una grande “proposta”, si scambi una promessa o decida di andare a vivere insieme. Al contrario, per chi invece cerca faticosamente di chiudere una storia qualcosa, è un transito che invita a credere di più in se stessi. A non rimanere in un rapporto che non funziona più solo per paura di camminare da soli.

comments

Bollettino del Cielo