VENERE IN SCORPIONE PER I PESCI!

PESCI
Venere torna a favore ed entra nella Nona casa dei viaggi e delle novità che vengono da “lontano”. In termini simbolici, naturalmente, “viaggio” è sinonimo di movimento, di espansione e di allargamento degli orizzonti. Significa andare dove non sei mai andato, vedere cose che non hai mai visto, tentare imprese che finora erano o sembravano fuori portata. Significa riaccendere il motore della curiosità e della voglia di ripartire. Al di là dei miglioramenti legati all’amore, dei quali parleremo tra poco, questo nuovo transito segna l’inizio di un periodo di maggiore movimento per i Pesci, che porterà sempre più lontano nel corso dell’autunno.

Questo cielo riaccende la voglia di viaggiare, di uscire fuori dai confini dell’ordinario e della routine, per ritrovare il gusto di scoprire cose nuove. Una spinta che permette di poggiare gli occhi su nuove realtà e assorbire nuovi input, che saranno estremamente preziosi nei prossimi mesi. Ricordiamo infatti che dalla fine di quest’anno Giove entrerà stabilmente in Pesci, dove già ha fatto capolino qualche mese fa (da metà maggio a fine luglio). Quello sarà per molti il momento di cambiar vita, di partire alla volta di qualcosa di completamente nuovo. E in questa prospettiva, tutto ciò che nel corso dell’autunno può portarti ad allargare gli orizzonti, entrare in contatto con nuovi ambienti, “esportarti” in altre città può essere molto utile per seminare questa nuova partenza.

Passando all’amore, questa è una Venere “preziosa” soprattutto per i single, perché favorisce gli incontri soprattutto in viaggio, o con persone di altre città, conosciute online o in occasione di una trasferta di lavoro. In certi casi, può trattarsi persino di persone che parlano “lingue diverse” o che sono comunque lontane dalla cerchia delle frequentazioni abituali. Con un cielo così bello, più ci si allontana dal perimetro delle abitudini ben conosciute, e maggiori sono le opportunità di dar vita a qualcosa di nuovo e importante. Anzi, con Venere in Scorpione ben vengano le (apparenti) diversità iniziali di una nuova conoscenza. Perché possono portare nuova linfa, nuovi input e rappresentare davvero l’incipit di un nuovo importante capitolo del cuore.

Anche per le coppie, questa nuova Venere aiuta a lasciarsi alle spalle un’estate appesantita per alcuni da contrasti o da alti e bassi. La “colpa” – se così la vogliamo chiamare – è di Marte che fortunatamente dal 15 settembre lascia l’opposizione, per cui le cose andranno sempre meglio man mano che si avvicina l’inizio dell’autunno.