ACQUARIO: Oroscopo dal 22 al 28 gennaio (2/2)

acquario 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 22 al 28 gennaio)
 ACQUARIO
PRIMO QUARTO DI LUNA IN TORO

E di nuove partenze si parla anche per l’amore. Il ritorno di Venere nel segno (dopo oltre un anno!) sancisce il calcio d’inizio di molte nuove conoscenze che potranno fiorire da qui a metà febbraio. Devo dire che per molti single non è facile rimettere in gioco il cuore, non solo per gli strascichi di alcune delusioni dello scorso autunno, ma perché in molti casi non c’è più l’abitudine ad avere qualcuno accanto. Nessuno vuole forzarti la mano, ma se nei prossimi giorni cogli un segnale d’interesse, non ti chiudere e cerca di captarlo… a volte il cuore va allenato affinché possa tornare a battere. In tal senso le giornate di sabato 27 e domenica 28 sono le più generose d’incontri interessanti.

In molti casi, si tratta di persone estranee al normale giro di frequentazioni, o di conoscenze legate ad uno spostamento geografico. Direi che l’intesa migliore in questo periodo è con Ariete e Gemelli. Momento di ri-partenza anche per le coppie che hanno vissuto un momento di affanno: da venerdì 26 Marte lascia la lunga quadratura che dall’inizio di dicembre ha alimentato contrasti e discussioni. Si torna in carreggiata con una migliore capacità di dialogo e con la voglia di darsi nuovi traguardi da tagliare insieme. Solo all’inizio della settimana (intorno a mercoledì 24) ci potrebbe essere la necessità di affrontare una discussione a lungo rimandata, sia con il partner che con un familiare. <Torna indietro>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
[ SPECIALE 2018 ]
Oroscopo annuale: le Principesse
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo