ACQUARIO: Oroscopo dal 20 al 26 novembre 2/2

acquario 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 20 al 26 novembre)
 ACQUARIO
PRIMO QUARTO DI LUNA

Lo stesso discorso fatto sul lavoro, potrei rigirarlo in amore e in tutte quelle coppie che da mesi vivono un momento di stand-by o di maggiori discussioni. Anche qui, ci si è “fermati” nella quotidianità, in un presente poco appagante che ha bisogno di essere rivitalizzato con una progettualità condivisa che guarda al futuro: una nuova casa, una convivenza, un matrimonio. Un viaggio. Sono molte le cose che possono rivitalizzare la relazione e che potete fare insieme. Certo, per molti questo non è il periodo giusto (causa il lavoro o altre priorità), ma ora puoi seminare in vista di febbraio o in generale della seconda metà del 2018. Per i cuori solitari invece si parla di nuove situazioni, di nuove amicizie che al momento preferiscono non tramutare in qualcosa di più profondo. Probabilmente si tratta di nuove situazioni passionali che convincono a metà.

Tuttavia a qualcuno vorrei anche dire che non è possibile seguire “sempre e comunque” un ideale di relazione: le persone non si cambiano, ma vanno accettate per quello che sono. Nei loro pregi e difetti. A tal proposito attenzione a dosare le parole, a non dire qualcosa fuori posto che dall’altra parte qualcuno potrebbe non gradire. Nonostante dicembre porterà un “disgelo” del cuore, già questa settimana ci sono due giornate per amare, per sentirsi coccolati e, perché no, per risvegliare l’eros. Sto parlando di venerdì 24 e soprattutto di sabato 25, speciali per un incontro che può durare nel tempo. Qualcuno ha bisogno di stupirsi, e per questo punta a persone fuori dalla propria cerchia, ma anche “fuori di testa”! <Torna indietro>

[ Pagina: 1  2 ]
[ Il settimanale degli altri segni  |  Venere in Scorpione (segno per segno) | Mercurio in Sagittario (segno per segno)  |  Giove in Scorpione (segno per segno)  ]

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino. Vuoi vincere un oroscopo personalizzato e tanti gadget natalizi? Clicca qui e scopri come!

comments

Oroscopo