ACQUARIO: Oroscopo dal 25 al 31 dicembre

acquario 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 25 al 31 dicembre)
 ACQUARIO
SOTTO L’ALBERO DI NATALE


Buon Natale ACQUARIO!
«… sleep in heavenly peace». Ti ho voluto dedicare questo passaggio di “Silent Night” perché si sta aprendo per te un periodo in cui sarà importante ritrovare un silenzio interiore, necessario a compiere alcune scelte di vita che per te sono importanti. Allora per questo Natale non posso che augurarti la RIFLESSIONE, lo strumento più importante che ognuno di noi ha per riportare ordine e tranquillità nella propria vita. E’ arrivato il momento di capire quali parti di te devono essere ristrutturate, e quindi agire. Le stesse riflessioni riguardano alcune relazioni, anche se in questo caso il problema risiede nella tua inamovibilità mentre l’altro ti spinge a prendere una posizione. Nel silenzio si può anche ascoltare, il partner così come il consiglio saggio di un amico attorno a mercoledì 27. Buon recupero nel weekend di fine anno, i single non devono farsi sfuggire una tenera occasione di incontro. Auguri!
La tua canzone per questo Natale: Silent Night (Pentatonix)

[ Il settimanale degli altri segni  |  Oroscopo 2018:
cartoline d’auguri
 | Bye Bye Saturno!  | 
 Giove in Scorpione (segno per segno)  ]

capricornoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo