ACQUARIO: OROSCOPO MENSILE – GIUGNO 2018

Ma anche per chi non desidera un cambiamento, il cielo di giugno segna un netto miglioramento rispetto ad alcune difficoltà dei mesi scorso. Il transito del Sole in Quinta casa dell’espressione personale, infatti, permette di accogliere nuovi stimoli ed input, di (ri)appassionarsi al proprio lavoro e di tirar fuori inventiva e creatività. Le idee volano altissime, con veri e propri colpi di genio, ma trovano anche il modo di scendere a terra, con una strategia concreta di realizzazione. Soprattutto intorno alla metà del mese, infatti, c’è la possibilità di trovare il giusto sponsor per sostenere un’idea o un progetto, il giusto team di lavoro per realizzarlo. Chi ha un lavoro dipendente potrebbe essere “premiato” con un incarico che permette di esprimere maggiore iniziativa. Più in generale, il lavoro potrebbe avere un’impennata che richiede di organizzarsi per cogliere e valorizzare al meglio un’occasione. Nella seconda metà del mese, quando Venere entra in opposizione dal Leone, qualcuno potrebbe ricevere una proposta che comporta la necessità di condividere un progetto con altri, o di limitare in parte la propria “autonomia” per entrare in un team di lavoro. In questo caso, valuta bene perché Marte nel segno potrebbe portare ad irrigidirsi nelle trattative, o a considerare la presenza dell’altro come un’indebita “invasione di campo”. Se però si tratta di situazioni che possono esserti utili nel medio termine, vale la pena di limitare un po’ la propria autonomia e cooperare. Anche dal punto di vista economico, giugno è un mese che consente di segnare un deciso miglioramento rispetto ai mesi scorsi. Crescono le entrate e soprattutto le prospettive future di guadagno. Con Mercurio a favore, qualcuno riesce finalmente ad incassare una vecchia fattura, a chiudere un accordo dopo settimane di ritardi e rallentamenti, a condurre in porto una compravendita immobiliare o a ottenere la restituzione di un prestito familiare. In alcuni casi, queste entrate servono a pareggiare un vecchio debito, ma ciò che conta è che questo periodo consente di rimuovere dal terreno alcuni ostacoli (anche di natura finanziaria) e procedere più speditamente.

E passiamo al cielo dell’amore, dove c’è un’interessante coreografia planetaria. Marte nel segno e Venere nella Settima casa delle relazioni mi fanno pensare che per alcune coppie sia giunto il momento di  rompere gli indugi, darsi il giusto slancio e fare sul serio. Per molti, giugno è il mese del “sì” o di una proposta per l’affitto/acquisto di una prima casa insieme. Urano in Toro ha acceso un forte bisogno di radicarsi, di dare al rapporto pareti più solide, che in molti casi si traduce in un desiderio (piuttosto insolito per l’Acquario) di vivere sotto lo stesso tetto. Questo è assolutamente in linea con il cielo del momento, dove la linea di demarcazione tra “si” e “no” è più netta che mai. Tutto ciò che cade nella metà campo del “sì” merita di crescere e mettere radici con una scelta piena, senza freni e riserve.

Tutto ciò che invece cade nell’altra metà campo, invece, è sottoposto ad un esame di verifica. Ci sono coppie che ormai litigano cronicamente da mesi su alcune questioni sulle quali sembra ormai impossibile trovare un accordo. In molti casi, non sono le questioni in sé il problema, quanto piuttosto il fatto che il lato-Acquario della coppia potrebbe vivere un forte contrasto interiore. Da un lato, cerca di conservare una relazione perché forte è l’affetto, e ancor più forti sono i punti fermi cui ha paura di rinunciare. Dall’altro lato, però, sente anche un forte bisogno di rimettersi in gioco, di andare incontro alla vita per vedere cosa possa offrire di nuovo. Ogni situazione è diversa, e in questo campo dare consigli è più delicato che mai. Mi permetto solo di ricordarti che il macro-tema che fa da sfondo a quest’anno è quello di una “ristrutturazione” che permetta di uscire da una vita di conservazione di vecchie abitudini e di entrare in una vita di scelte piene e consapevoli. Per i single, giugno è un mese di grandi occasioni e di scarso tempo libero. In questo caso, è quasi d’obbligo trovare il tempo e lo spazio per vivere un’emozione o per coltivare una nuova conoscenze. Torna ancora una volta il tema delle scelte, che in questo caso significa ristabilire un nuovo ordine di priorità dove non ci sia solo il dovere ma anche il piacere.

Tappa del viaggio: Quinta (per approfondire CLICCA QUI)

comments

Oroscopo