ARIETE: Oroscopo dal 30 ottobre al 5 novembre

ariete

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 30 ottobre al 5 novembre)
ARIETE & lavoro
LUNA PIENA IN TORO

Parlare di emotività in ambito lavorativo è assai inconsueto, anche se in questo periodo sei preda facile di umori instabili, forse perché non ti senti pienamente nel tuo o perché c’è qualcuno che sta “giocando” con la tua pazienza. Infatti sono i rapporti interpersonali, soprattutto con alcuni soci e collaboratori, a destare preoccupazione e ad accendere alcune tensioni. La sensazione è che alcune provocazioni esterne siano sterili, forse perché avverti che dall’altra parte c’è una sorta di invidia o competizione che porta a far parlare senza un vero e proprio senso di costruzione. Ti capisco, è molto fastidioso, soprattutto se di mezzo ci sono rapporti consolidati nel tempo. Difficile farti ragionare, perché a provocazione rispondi con i giusti toni, però – anche per una tua evoluzione professionale – cerca di capire se alcune note di colore da parte dei tuoi referenti siano solo provocazioni o possano nascondere un seme di crescita per fare meglio. Le giornate attorno a giovedì 2 mostrano le difficoltà che ti ho appena descritto, qualcuno potrebbe avere il desiderio di mandare all’aria un rapporto o un accordo, ma cerca di ragionare con la testa e non con la pancia. In altri casi potrebbe verificarsi una situazione in cui ti ritrovi nella scomoda situazione di dover controbattere e smascherare un referente di cui ormai non ti fidi più. In molti casi sono troppe le promesse, è tempo di andare al sodo e concretizzare progetti e iniziative. Vai all’Amore >
[ Pagina: 1  2 ]
[ Il settimanale degli altri segni  |  Oroscopo mensile  |  Giove in Scorpione (segno per segno) ]

arietePrenota ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino. Vuoi vincere un oroscopo personalizzato e tanti gadget natalizi? Clicca qui e scopri come!