BILANCIA: OROSCOPO MENSILE – APRILE 2018

BILANCIA: OROSCOPO MENSILE – APRILE 2018
(Settima Tappa del Viaggio: “anti-compleanno”)

Cara Bilancia,
ricorderai forse che il mese scorso ti avevo messo sulla casella “FERMO UN GIRO” di un ipotetico Astro-Monopoli. Occorreva rallentare, moderare la velocità e l’irruenza di certe reazioni, perché tra stanchezza e nervosismo c’era il rischio di fare passi falsi, di vedere nemici ovunque e di compromettere alcuni rapporti. Ad aprile, invece, ti metterei sulla casella “DISCUSSIONIperché è sì un mese “battagliero”, ma con tutto un altro “passo”: sei molto più centrato e determinato e hai una visuale più nitida di alcune situazioni personali professionali. Sei “agguerrito” nel modo giusto: vuoi vincere la tua partita, senza cadere nel tranello di certe provocazioni. Sai riconoscere le battaglie che vale la pena di combattere e quelle che, invece, possono essere temporaneamente accantonate.

Anzi, se vogliamo dirla tutta, aprile rappresenta un “mese-chiave” nel percorso di crescita e di emancipazione che stai compiendo. Per molti aspetti te ne accorgerai più avanti, quando ti renderai conto che una serie di “cose” importanti (progetti, proposte, conquiste) hanno avuto inizio proprio adesso. Aprile rappresenta infatti il mese “centrale”, il perno attorno al quale gira il “tuo” anno: sono trascorsi sei mesi circa dal tuo ultimo compleanno, altri sei mancano al prossimo. Sei esattamente a metà del giro, nel momento in cui si vedono con maggiore chiarezza le trasformazioni che stanno avendo luogo dentro e fuori di te.

E’ un mese nel quale i rapporti “interpersonali” hanno un’importanza cruciale, anche perché se vogliamo rappresentano un’area fondamentale del campo di gioco sul quale si disputano le tue battaglie di crescita. Dallo scorso anno, infatti, stai giocando una partita importante che ti porterà a rivedere completamente il concetto di dipendenza-indipendenza, e liberarti di una serie di freni e di condizionamenti. Molti nati del segno, infatti, hanno trascorso gli ultimi anni dietro le quinte di un palcoscenico sul quale brillava qualcun altro. C’è chi ha mandato avanti il partner, dedicandosi alla sua crescita professionale, chi si è dedicato al progetto di un socio accantonando un’aspirazione personale, o chi ha dovuto fare determinate scelte lavorative per far fronte alle esigenze economiche della famiglia. Insomma, c’è stato un “sacrificio” (grande o piccolo) che negli anni passati ha portato la Bilancia a rinunciare a parte della propria sovranità a favore di qualcun altro. E adesso è tempo di rimettere in equilibrio la bilancia del dare-avere, concedendosi più spazio, puntando di più sui propri progetti e, in ultima analisi, vivendo in maniera più “protagonista” certe scelte, decisioni e soddisfazioni.

Questo è un tema di lungo corso, ma lo vedrai ritornare più e più volte ad aprile. Per qualcuno si tratta di rinegoziare un accordo di lavoro, chiedendo condizioni migliori e, soprattutto, il giusto riconoscimento dei propri meriti. O di rivedere gli accordi con soci e collaboratori per ottenere una posizione più prestigiosa e visibile. O, ancora, di scegliere tra più progetti privilegiando quelli che permettono di esprimere di più il talento e le aspirazioni. In alcuni casi, c’è anche bisogno di affrontare una competizione per aggiudicarsi una determinata posizione, con un confronto o un “provino”, e in questo caso è importante essere sicuri del proprio valore e sostenerlo a testa alta. Come vedi, sono tutte situazioni che hanno un comune denominatore simbolico: si tratta di mettere i puntini sulle “i” dei rapporti, a chiedere di più, a lottare per ciò che ti spetta. Ed è proprio per questo che il mese di aprile segna uno spartiacque: perché rispetto al passato, sei pronto a farti valere, a non arretrare di fronte alla lotta o alla competizione. Non ti aspetti più che siano gli altri a farsi interpreti delle tue aspettative, ma chiedi, dritto per dritto. E se non ottieni, hai la grinta necessaria a guardare altrove. >>CONTINUA A LEGGERE<<


oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo