CANCRO: OROSCOPO MENSILE – APRILE 2018

CANCRO: OROSCOPO MENSILE – APRILE 2018
(Decima Tappa del Viaggio)

Benvenuto alla Decima tappa del tuo Viaggio intorno all’anno, una delle più importanti dell’intero “giro”. E’ la fase del “compimento” e della realizzazione, il momento di cogliere il “frutto” di decisioni, scelte ed iniziative degli ultimi nove mesi. Per comprendere meglio il senso di questo cielo così importante devi tornare con la mente a due momenti del recente passato. Il primo risale a giugno/luglio dello scorso anno, all’epoca del tuo compleanno, quando dentro di te potrebbe essere sorto un forte desiderio di maggiore autonomia ed indipendenza. A quel tempo era del tutto embrionale, ma ha cominciato subito a lavorare dentro di te, orientando alcune scelte e decisioni successive. Ti ha mostrato la necessità di smuovere alcuni vecchi equilibri e schemi di comportamento, soprattutto se in passato li hai accettati solo per paura di farcela da solo. Per carità, molto dipende dall’età e della situazione di ciascuno, ma c’è un tratto che accomuna moltissimi nati del segno: un desiderio iniziato nove mesi fa di rendersi più autonomi ed indipendenti, di camminare con le proprie gambe rinunciando ad alcune sicurezze esterne.

Da allora, è iniziato un percorso che ha avuto alti e bassi. In alcuni mesi, ti sei sentito più forte e sicuro dei tuoi passi. In altri, più fragile ed esposto, più propenso a rifugiarti in alcuni vecchi equilibri. Finché tre mesi fa (tra fine dicembre e metà gennaio) molti potrebbero aver affrontato un banco di prova più delicato che ha dato loro la conferma di quanto stessero “crescendo”, di quanto alcune paure non rappresentassero più un limite insuperabile perché, al contrario, le stavano affrontando, gestendo e superando al meglio. E’ stato un periodo complicato che però ti ha permesso di riconoscerti delle “riserve” di coraggio, determinazione ed energia che neppure sospettavi di possedere. E di questo “esame di maturità” adesso ti accingi a cogliere i frutti. Quanto più sei riuscito allora a dimostrare forza, tenacia e determinazione, tanto più adesso ti renderai conto di quali “mostri” hai sconfitto, di quali paure sei riuscito a superare e, soprattutto, di quali grandezze sia capace questo nuovo Cancro targato 2018.

In campo lavorativo, ad esempio, chi ha tenuto il punto in una trattativa o richiesta di lavoro, senza lasciarsi intimorire dalle intimidazioni di un capo o di un superiore, adesso potrebbe spuntare una vittoria o comunque portare a casa un punto importante. O al contrario, se una determinata questione di lavoro proprio non si riesce a sbloccare, potrebbe incontrare l’occasione giusta per cambiare strada. Chi ha tenuto fede ad un proposito di cambiamento senza lasciarsi frenare dal parere contrario del partner o della famiglia, adesso ottiene la conferma di aver fatto bene ad andare avanti per la sua strada. Come dicevo prima, questo è l’anno in cui il Cancro ha la meglio su una serie di timori e condizionamenti che negli scorsi anni l’hanno tenuto sotto scacco, intrappolato in situazioni di vita lavorativa o affettiva solo per paura di smuovere le cose, di perdere un appoggio e, in ultima analisi, di non potercela fare da solo. In questo senso, a gennaio molti nati del segno hanno avuto un incontro ravvicinato con il mostro a tre teste delle paure più profonde e ataviche. Ne sono usciti a testa alta, e adesso ad aprile se ne renderanno conto con maggiore chiarezza.

E quello del 2018 è un cielo che sa premiare lautamente ogni prova di forza: ogni volta che il Cancro trova il coraggio di dire “basta!” ad una situazione che gli va stretta e chiudere una porta, gli si spalanca un portone su opportunità che neanche sospettava. Come dicevo, molti “duelli” lavorativi arrivano adesso ad uno scontro decisivo: molti riescono a spuntare una vittoria, ma chi al contrario decide di chiudere un rapporto lavorativo, può intravedere nuove occasioni già da maggio, e iniziare un nuovo lavoro già nella seconda metà di giugno. Anzi già i transiti di aprile di Venere e poi anche del Sole possono regalare nuovi contatti e conoscenze che allargano le prospettive per il futuro. Mi viene in mente un’immagine. In questo momento, il tuo segno ha bisogno di intravedere un nuovo mondo, dopo aver trascorso alcuni anni a pensare che il perimetro della propria vita rappresentasse l’unico scenario “possibile”. Un nuovo “mondo” significa nuovi amici, nuovi colleghi, un nuovo habitat, un nuovo lavoro o, perché no, anche un nuovo amore. Perché solo avendo un parametro di confronto con una “nuova” vita puoi valutare la possibilità di un cambiamento, o anche l’opportunità di scegliere nuovamente ciò che fa parte della “vecchia”. Per scelta, appunto, e non per mancanza di alternative. E da questo punto di vista, se osservi bene il cielo di aprile ha molto da dirti e da mostrarti. >>CONTINUA A LEGGERE<<


oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo