LO ZODIACO DELLE PRINCIPESSE – TIANA (CANCRO)

TIANA 2019 Cancro

Anche sul fronte affettivo può essere accaduto qualcosa di molto simile. Penso a chi in passato ha accettato un rapporto squilibrato, disfuzionale per paura di romperlo e di dover camminare con le sole proprie gambe. O a chi si è accontentato di un rapporto “a metà”, coltivato nell’ombra della clandestinità, a dispetto delle tante promesse dell’altro. Ma penso anche a chi ha messo da parte se stesso per un rapporto che non gli permetteva di esprimersi. Molte situazioni di questo tipo sono state spazzate via dall’energia degli scorsi tre anni, che ha dato la spinta giusta al Cancro per reagire e raddrizzare le cose. Ma certamente chi arriva fin qui “sotto scacco” di una situazione affettiva impari, nel 2021 trova la spinta giusta per liberarsi… perché nel nuovo anno nessuno mette il Cancro in un angolo!

Allo stesso modo, nel 2021 riprendono quota anche tutte le coppie che hanno fatto fronte comune contro alcune difficoltà “esterne”, legate ai soldi, alla casa: si torna a fiatare. In particolare, ci sono coppie che negli scorsi anni non hanno potuto coronare un sogno d’amore perché uno dei due non riusciva ad ottenere il divorzio da un precedente rapporto. Il nuovo anno porterà un “semaforo verde”: si torna pienamente “liberi” di risposarsi. Anche per i single, dopo tre anni di illusioni/delusioni/batoste arriva il momento di tornare ad amare. Fortificati però dagli scorsi anni: non più guidati da uno “stato di necessità” (per cui mi faccio andar bene qualsiasi cosa pur di tenermi accanto una persona). Ma guidati da un principio di autonomia e di libera scelta: se qualcosa non quadra, scatta il cartellino giallo!

C’è un aspetto de “Il principe ed il ranocchio” che mi ha colpito e che rientra perfettamente in questo discorso: Tiana bacia il ranocchio nella speranza di trasformarlo in un principe. Risultato: è lei a ritrovarsi trasformata in una ranocchia. Mi sembra la perfetta espressione di un Cancro che in passato ha accettato compromessi e rinunce per l’altro. E che, andando ancora più in profondità, l’ha spesso fatto perché pensava di aver bisogno dell’altro. Questo “sortilegio” si è ormai spezzato e il Cancro non è più disposto  a lasciarsi trasformare in ranocchio per amore dell’altro. E proprio come nella fiaba, si merita un bel principe che non “gracidi” nello stagno!

Come al solito mi sono dilungato, ma ci tenevo che vi arrivasse fino in fondo il potere “liberatorio” di questa fine 2020, ben conoscendo la stanchezza con la quale giungete fin qui!

Buon 2021 fuori dalla trincea!
Con amore,
xxx
S*

ACQUISTA “L’OROSCOPO 2021 – IL GIRO DELL’ANNO IN 12 SEGNI” 

LEGGI ANCHE: 

comments

Oroscopo