Le fasi lunari

LUNA GIBBOSA CALANTE (225° – 269°) – “LA DIVULGATRICE”


Con la Luna Gibbosa Calante entriamo nel vivo della Fase Calante del ciclo lunare, che nel complesso ha il senso di assimilare, comprendere, condividere e mettere in atto l’insegnamento generato dal plenilunio. C’è un senso di saggezza, consapevolezza e maturità che pervade tutte le fasi del semi-ciclo calante. E non potrebbe essere altrimenti, visto che vengono dopo che il ciclo ha raggiunto il suo punto culminante con la Luna Piena, momento di “rivelazione” di qualcosa che prima era solo latente. Momento in cui qualcosa che si è costruito passo dopo passo nelle fasi precedenti può dirsi interamente formato. 

In questo clima, i nati della Luna Gibbosa Calante hanno una forte vocazione alla divulgazione. Tendono spontaneamente ad attingere al sapere per metterlo a disposizione degli altri. Tant’è che in inglese questa fase viene detta anche “Disseminating Moon” per questa sua aspirazione a mettere in circolazione forma di “conoscenza” attraverso l’insegnamento, la condivisione e, prima ancora, la capacità di accendere anche negli altri la curiosità verso il sapere. Spesso sono insegnanti, comunicatori, divulgatori, filosofi o altre figure che diffondono idee, conoscenze e punti di vista. 

Altrettanto spesso hanno una grande capacità di visione, aspirano all’astrazione e alla “conoscenza globale” delle (la cosiddetta “big picture”). Credono nel potere delle idee, del pensiero e della comprensione della realtà. In loro è molto forte la sensazione di essere parte di qualcosa di più grande, spesso inesplicabile. Vorrebbero penetrare i grandi misteri della vita, del cosmo, della metafisica o della scienza, per capire qualcosa di più sul loro funzionamento. Non a caso, scrivendo questo post mi è venuto in mente Stephen Hawking con la sua “teoria del tutto” (più big picture di così!) e sono andato a guardare la sua Fase Lunare di nascita. Manco a farlo apposta, nato sotto la Gibbosa Calante con un trigono perfetto tra Sole e Luna. 

E questo mi permette di introdurre una precisazione importante. Nel corso della fase possono crearsi tre diversi aspetti: il trigono calante (quando la Luna è posta 240° dopo il Sole), ed il sesquiquadrato calante (quando la loro distanza è di 225°) e la quadratura calante (267-269°). Quando formano il trigono, le doti di astrazione, teorizzazione e divulgazione sono particolarmente spiccate. Quando formano il sesquiquadrato o la quadratura, è come se la persona dovesse “lottare” per sradicare delle vecchie credenze (una visione del mondo più limitata e retrograda) per introdurne una più moderna ed evoluta. 

NATI CON LA LUNA GIBBOSA CALANTE: 

  • con il trigono: Albert Einstein, Stephen Hawking, Winston Churchill, Alan Leo (uno dei padri dell’Astrologia moderna), Arthur Conan Doyle, Spike Lee, Lars Von Trier, Antonio Canova, Tiziano Terzani
  • con il sesquiquadrato, la quadratura: Lady Diana, Kenneth Branagh, Bernardo Bertolucci, Riccardo Cocciante, Modigliani, Rainer W. Fassbinder. 

Altro da Le fasi lunari