Il Cielo del Momento

MERCURIO IN RETROMARCIA – SEGNO PER SEGNO


SAGITTARIO: questo cielo spinge ad allargare la cerchia delle conoscenze, a farsi nuovi amici, a cambiare giro. E spesso questo è il primo passo per chi sta cercando di dire cambiare vita: iniziare a popolarla di nuove persone. Sono importanti per rimettere in moto le energie, per aprire nuove prospettive e rimettersi in moto. Tanto più che dal 7 ottobre arriva anche Venere nel segno: chissà che un nuovo “giro” non aiuti anche a riattivare il cuore! 

CAPRICORNO: qua si gioca una partita importante sul lavoro, si definiscono alcune circostanze che riguardano la carriera e la crescita professionale. In alcuni casi, queste tre settimane con Mercurio retrogrado in Decima casa potrebbero coincidere con la valutazione di una richiesta, con l’esame di titoli per un concorso, con una selezione. C’è aria di competizione, c’è la sensazione di dover sgomitare e guardarsi bene le spalle, ma c’è anche la possibilità di mettere a segno uno scatto importante di carriera.  

ACQUARIO: questo è un cielo di esplorazione e di conquista di nuovi orizzonti. C’è la possibilità di viaggiare e spostarsi di più, di tentare nuove strade (o ruoli, mansioni) mai considerate prima. Questo è fondamentale in un momento in cui l’Acquario sente forte il bisogno di rompere gli schemi della monotonia a fare cose nuove. In certi casi, potrebbe persino risvegliarsi il desiderio di tornare sui “banchi di scuola” per affinare le competenze o approfondire nuovi aspetti della propria attività.  

PESCI: questo moto retrogrado di Mercurio può essere molto importante per chi sta cercando “fondi” per finanziare un proprio progetto. Da un mutuo per la casa, ad un altro tipo di prestito o finanziamento, molte situazioni si definiscono proprio nelle prossime settimane. In certi casi, può essere richiesto di integrare la documentazione per completare un’istruttoria che porterà un esito nella seconda metà di ottobre. Più astrattamente, Mercurio aiuta a rompere un tabù e ad affrontare un discorso sugli aspetti più profondi dei rapporti (inclusa l’intimità). 

E dopo questa carrellata, vorrei chiudere con un’ultima nota che mi è sembrata molto suggestiva. Vi dicevo prima che il moto retrogrado inizia con una “stazione” al 25° grado della Bilancia (tra il 28 ed il 30 settembre) e finisce con la “stazione diretta” (dal 18 al 20 ottobre) al 10° grado. E’ da lì che Mercurio ingrana nuovamente la marcia avanti e torna in moto diretto. E naturalmente, sono andato a guardare il simbolo sabiano associato al 10° grado della Bilancia, perché rappresenta in qualche modo l’esito finale del retrogrado. 

E ho trovato questo simbolo: «UNA CANOA SI AVVICINA ALLA SICUREZZA ATTRAVERSO ACQUE TUMULTUOSE». Un simbolo che parla sicuramente di azioni e situazioni che richiedono impegno, che ci costano probabilmente anche una certa fatica soprattutto sul fronte emotivo (si parla di «acque tumultuose» e l’elemento dell’Acqua è sempre associato al mondo delle emozioni). Ma allo stesso tempo sono azioni che possono davvero portarci ad una nuova “sicurezza”. Che possono rafforzare ciò che è fragile, aggiustare ciò che di quando in quando perde colpi, e condurci ad una nuova stabilità. 

Ed è con questa osservazione, che rappresenta il cuore del discorso, che vi lascio a questo Mercurio retrogrado, il terzo ad ultimo di quest’anno, che chiude la sequenza in Aria. Con questa riflessione: che importa se c’è il rischio di perdere le chiavi, dimenticare il pin del bancomat o restare chiusi fuori di casa? Sono piccole seccature che spariscono di fronte alla vera posta in gioco: rimboccarci le maniche ed eliminare una volta per tutte alcune “falle” che indeboliscono il nostro sistema-vita. E non mi pare una cosa da poco! 

Un abbraccio e buon Mercurio retrogrado a tutti!
Con amore,
xxx
S*

Altro da Il Cielo del Momento