SAGITTARIO: OROSCOPO MENSILE – FEBBRAIO 2019

Con Venere in Capricorno, non si può dire che febbraio sia un mese molto “romantico”. Il pianeta dell’amore attraversa infatti la Seconda casa del “fare concreto”, del pragmatismo, della (ri)organizzazione, tutti aspetti senz’altro importanti dello stare insieme, ma sicuramente meno emozionanti. Soprattutto per le coppie che di recente hanno affrontato un cambiamento (un trasferimento, un trasloco, un primo figlio) ci sono mille questioni pratiche da sistemare, nuove abitudini e routine da far funzionare. Allo stesso modo, le coppie che coltivano un “grande progetto”, a febbraio si concentrano sugli aspetti più “concreti”: si può fare? con che tempi? quanto costa? Pur non formando una vera e propria quadratura, nella prima metà del mese Venere entra in collisione con Marte, che transita nella Quinta casa in Ariete. Da un lato, Marte fa salire di giri il motore della voglia di fare, di crescere mettendo in cantiere nuovi progetti. Dall’altro, Venere la imbriglia nel solco della realizzabilità: la terra severa del Capricorno dice “questo si può fare, questo no, quest’altro richiede tempi più lunghi”. O più semplicemente: Marte tocca le corde del romanticismo e della passionalità, Venere le “raffredda” con impegni provenienti dal lavoro, o dalla riorganizzazione della vita di coppia. Può sembrare un cielo meno appassionato ed appassionante, ma consente anche di trovare soluzioni sia per chi sta ricostruendo dei punti fermi dopo un cambiamento, sia per chi desidera realizzarlo a breve. 

Per chi ha fatto un incontro recente, sorto magari sulla scia della passione, Venere in Capricorno potrebbe porre la domanda: “al di là dell’infatuazione, sei sicuro che possa funzionare davvero?”. O anche “non starai accelerando troppo?”. A maggior ragione, poi, se una storia è nata con una distanza geografica, sul lavoro o con un ostacolo iniziale. Il Capricorno è il segno del realismo, spinge a guardare le cose con maggiore lucidità. Per questo in alcuni casi, pur essendo forte l’attrazione sul piano fisico, qualcuno potrebbe iniziare a nutrire qualche dubbio su una recente conoscenza, farsi più domande, o procedere con minore slancio. Anche qui torna tutto il discorso fatto sul lavoro: febbraio è un mese nel quale sperimentare sul campo prima di prendere decisioni, evitando contorsionismi mentali. “Stai”, osserva, osservati, senza saltare a conclusioni affrettate (“non può funzionare”) ma allo stesso tempo senza ignorare campanelli d’allarme, se ce ne sono.

E passiamo ai single, che nella prima metà del mese sono sicuramente animati da un romanticismo disimpegnato, a tratti da un vero e proprio desiderio di evasione, che deve però confrontarsi con un periodo di grande impegno su altri fronti (legati soprattutto al lavoro e alla famiglia). Anche qui, Marte spinge e Venere frena: si pensa molto ad un possibile nuovo amore, ma si combina poco. Molte sorprese però potrebbero arrivare dal fronte dei “messaggi”. Un messaggio da una persona incontrata di recente potrebbe riportarla in cima ai pensieri, spingerti a riprendere in mano un discorso interrotto. Oppure potresti essere tu a rompere il silenzio con una persona che ti piace per esporti di più e dichiarare il tuo interesse. Insomma, più che sui nuovi incontri, io mi concentrerei su chi già fa parte della rubrica del tuo cellulare. Qualcosa mi dice che potrebbe esserci un contatto interessante che non è stato ancora “approfondito” come merita.

Insomma, inizi a scaldare i motori e a muovere i primi passi in questo cielo di rinascita. Quelli che a gennaio erano “passetti” impauriti, adesso cominciano ad essere più decisi e sicuri. Cerca di sperimentare il più possibile, di entrare in contatto e toccare con mano nuove realtà. Questo è un anno che può cambiarti la vita, grazie a novità che iniziano a muoversi proprio adesso!

Tappa del viaggio: Terza (per approfondire clicca QUA)
Focus su: contatti, trattative, esplorazione/esperienza diretta di nuove situazioni, verifica delle iniziative e dei progetti.

comments

Oroscopo