TORO: L’OTTAVA TAPPA

toro

E per questo, l’Ottava Tappa può essere a volte un periodo costellato da situazioni che si chiudono, e alle volte questo non è facile da comprendere e accettare. L’importante, però, è tenere a mente che questa “caduta delle foglie” serve proprio a fare spazio al nuovo. Ad un’ondata di novità che si prepara nella nostra vita già nella tappa successiva, a partire dal 21 dicembre, quando il Sole entrerà in Capricorno. Quello sarà un momento di espansione e movimento che porterà una serie di nuove opportunità.

Ancora, l’insegnamento dell’Ottava casa è guardare oltre la superficie delle cose, perché in molti casi la verità sta più in profondità. Perché in molti casi le apparenze ingannano e le cose non sono esattamente come sembrano. Ed ecco che in questo periodo siamo più inclini a “scavare”, per comprendere meglio certe situazioni che ancora non abbiamo focalizzato al meglio. In certi casi, abbiamo un “sesto senso” più accentuato: siamo meno disposti a “dare per buone” certe cose che non ci quadrano fino in fondo.

Arriviamo dunque al cuore di “verità” che cerchiamo da tempo, dentro e fuori di noi. Nel tuo caso specifico poi, la presenza di Urano nel segno accentua ancora di più questo concetto di trasformazione. Per molti è arrivato il momento di vedere alcuni rapporti affettivi, per altri di considerare nuove strade di stabilità per la propria professione. Nella seconda metà di dicembre ci saranno anche Giove e Saturno a cambiare di segno, a renderti più maturo nel fare certe scelte. 

Per concludere, l’Ottava tappa esprime anche il concetto della “condivisione di risorse”. Per questo non è insolito che in questo periodo possiamo affrontare questioni come divisioni di quote o proventi in una società, separazioni di beni condivisi, richieste di prestiti, mutui o finanziamenti. C’è tanto da fare insomma… e a te che stai leggendo, non mi resta che augurarti buon mese di dicembre!

L’OROSCOPO 2021 – IL GIRO DELL’ANNO IN DODICI SEGNI. 

LEGGI ANCHE: 

comments

Oroscopo