MERCURIO IN SCORPIONE – SEGNO PER SEGNO

MERCURIO IN SCORPIONE – SEGNO PER SEGNO

Ciao a tutti! Come state? Nel post precedente abbiamo parlato a lungo delle caratteristiche di Mercurio in Scorpione, un transito particolarmente importante per due ragioni. In primo luogo, perché tutti i transiti in Scorpione scandiscono momenti di scavo e di forte introspezione. In secondo luogo, perché nel corso del transito Mercurio compirà il terzo ed ultimo moto retrogrado di quest’anno, aumentandone ulteriormente la forza introspettiva. Mercurio è il pianeta del pensiero e della parola, i suoi transiti toccano soprattutto la sfera delle idee, della comunicazione e del dialogo. E come dicevo nel post precedente, Mercurio in Scorpione significa maggiore capacità di andare oltre le apparenze e di cogliere la sostanza oltre la forma delle cose.

Ora che abbiamo messo a fuoco il significato simbolico del transito, che tra moti diretti e retrogradi ci accompagnerà fino al 12 dicembre, vediamo quali sono i suoi effetti segno per segno. 

A cominciare proprio dai segni che ne beneficiano di più: Scorpione, Pesci, Cancro, Vergine e Capricorno. I maggiori benefici si colgono soprattutto nel campo d’azione tipico di Mercurio, della comunicazione, con notizie, chiamate, proposte e risposte che riattivano il lavoro. Soprattutto per Cancro e Capricorno, che escono da un periodo con Mercurio storto nel quale molte situazioni di lavoro sembravano “congelate”, tra difficoltà di comunicazione e risposte che non arrivavano. Adesso un po’ alla volta una serie di situazioni si rimettono in moto. Diventa più facile chiedere, proporre idee e progetti, o proporsi in nuovi ruoli. Bisogna tenere in considerazione che il Sole e Marte restano in quadratura al Cancro e al Capricorno, per cui ci sarà da battagliare, ma sempre meglio che stare “fermi”!

Tra l’altro, dal 9 ottobre anche Venere approderà in Scorpione ed inizierà a cooperare con Mercurio. Questo significa che se ci sono dei “discorsi del cuore” in standby, questa preziosa doppietta aiuterà questo segni (che lo ripeto sono Scorpione, Pesci, Cancro, Vergine e Capricorno) ad affrontarli e sbrogliare la matassa. Vale per chi sta vivendo una nuova frequentazione che ancora non ha preso una piega ben precisa. O per chi non ha trovato ancora la spinta giusta per “dichiarare” un sentimento. Ma anche per le coppie che hanno attraversato un periodo difficile, o addirittura preso una pausa di riflessione, per le quali è ora di uscire dall’impasse. 

Un discorso a parte merita il Toro, che fino a fine anno si confronterà con l’opposizione di Mercurio. Le “opposizioni” (a dispetto del nome “ostile” che portano) sono molto preziose e hanno lo scopo di definire meglio le cose. Chi sta vivendo una situazione “ambigua” (sul lavoro, in ambito personale o sentimentale) troverà finalmente la spinta giusta per mettere in chiaro, per confrontarsi verbalmente in modo aperto e diretto. Se ci sono delle situazioni che nelle scorse settimane si sono lasciati scorrere addosso (benché non fossero del tutto chiare e convincenti) arriva il momento di capire meglio come stanno le cose. In certi casi, anche di levarsi un sassolino dalla scarpa. Perché, con Mercurio in opposizione, si risveglia un potente desiderio di verità: meglio dirselo. Può riguardare una situazione di lavoro, una questione di coppia, o i possibili scenari di evoluzione di una frequentazione recente. Se ne parla apertamente, con serenità, l’importante è approdare ad una maggiore chiarezza. 

comments

Bollettino del Cielo