Le fasi lunari

ULTIMO QUARTO DI LUNA (270° – 314°) – “LA LUNA REGNANTE”


L’Ultimo Quarto di Luna si forma tecnicamente quando la Luna viene a trovarsi 270° gradi oltre il Sole circa sette giorni dopo il plenilunio, ma la fase di estende per tre giorni circa fino alla distanza massima di 314°. Naturalmente le caratteristiche della fase, di cui parleremo in questo post, sono tanto più forti quanto più la loro distanza è vicina alla quadratura esatta (270°). Nell’arco della stessa fase, il Sole e la Luna possono formare anche un sestile calante quando la loro distanza è di 300°. 

Prima di addentrarci nelle differenze legate ai vari aspetti, però, cominciamo subito dicendo che alla fase dell’Ultimo Quarto di Luna sono spesso legate forti doti di leadership. Le persone nate sotto questa fase sono spesso quelle verso cui si rivolgono gli altri nei momenti di crisi, quando ci vogliono fermezza, sangue freddo e senso di responsabilità. Molto dipende naturalmente dalle caratteristiche del tema di nascita, ma sono spesso in grado di prendere decisioni importanti nel momento del bisogno, con una certa “autorevolezza” che rassicura chi hanno intorno. 

Per certi verso la natura dei nati dell’Ultimo Quarto è inversa e complementare rispetto a quella dei nati del Primo Quarto. Se questi ultimi mirano a «pavimentare la strada verso il nuovo lasciandosi alle spalle il vecchio» (Dane Rudhyar), i nati dell’Ultimo Quarto mirano a mettere in pratica questo nuovo insegnamento – formatosi nel corso del ciclo – attuandolo nel concreto. Anche quando ciò comporta la necessità di imporre un punto di vista, di lottare per cambiare un vecchio sistema di valori. Non sorprende quindi che molti leader che in termini reali o metaforici hanno rotto vecchi schemi per introdurne di nuovi appartengano all’Ultimo Quarto. 

Da questo punto di vista, somigliano molto ai nati della precedente fase Gibbosa Calante, con la differenza che questi ultimi hanno una vocazione più filosofica o divulgativa. I nati dell’Ultimo Quarto invece si rimboccano le maniche e, più nel concreto, prendono in mano le redini e cercano di plasmare la società secondo nuovi principi. Non sorprende che a questa categoria appartengano personalità come Margaret Thatcher, Barack Obama, il Mahatma Ghandi nel campo della politica o dell’attivismo. Personalità come Orson Welles, Walt Disney, Oprah Winfrey, Yoko Ono, Meryl Streep e Steven Spielberg, passando al mondo dell’entertainment. 

In buona parte questa loro inclinazione dipende dal fatto che l’Ultimo Quarto rappresenta un po’ il “prodotto” dell’intero ciclo lunare. Ciò che alla Luna Nuova era solo un “seme” (puro potenziale ancora da formare), divenuto poi “germoglio” al Primo Quarto, apertosi in “fiore” alla Luna Piena (mostrandosi nella sua pienezza) offre il “frutto” all’Ultimo Quarto. E quindi è un po’ come un “esame”, un “banco di prova” che spinge i suoi nati a dimostrare di aver compreso ed assimilato tutto ciò che è venuto prima, ma anche a metterlo in atto nel loro vissuto. E questo atteggiamento, naturalmente, non riguarda solo i grandi “statisti” nominati prima ma si ritrova, nel proprio piccolo, un po’ in tutti i nati della fase. 

Allo stesso tempo, però, il frutto contiene il seme che darà vita ad un nuovo ciclo. Ed è per questo che i nati dell’Ultimo Quarto hanno spesso anche una certa “visionarietà” pionieristica che gli permette di captare i primi segnali di ciò che sarà. Se ci pensate, Walt Disney ha realizzato solo una minima parte di tutto ciò che sarebbe venuto nei decenni a venire grazie a quella sua prima intuizione. Probabilmente nei suoi anni, sarebbe stato considerato un visionario se avesse anche solo espresso il potenziale che vedeva nel suo Mickey Mouse. E spesso sotto questa Fase Lunare nascono grandi precursori e grandi riformisti, la cui “scia” dura più a lungo del loro passaggio sulla terra (pensiamo anche a Jung, continuamente riscoperto in chiavi diverse da quelle che egli stesso avrebbe potuto immaginare ai suoi tempi). 

NATI CON LA LUNA ALL’ULTIMO QUARTO:
Rupert Murdoch, Jodie Foster, Orson Welles, Michael Hutchence, Margaret Thatcher, Walt Disney, Oscar Wilde, Charles Dickens, Oprah Winfrey, Yoko Ono, Carl Jung, Barack Obama, Mahatma Ghandi, Amelia Earhart, Meryl Streep, Steven Spielberg

Altro da Le fasi lunari