BILANCIA: Oroscopo dal 22 al 28 gennaio (2/2)

bilancia 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 22 al 28 gennaio)
 BILANCIA
PRIMO QUARTO DI LUNA IN TORO

Gli stessi confronti che ravvisiamo sul fronte del lavoro questa settimana potrebbero riguardare anche l’amore ed alcune situazioni arrivate all’estremo. Venere è tornata in posizione favorevole, ma certi problemi non si cancellano con un colpo di spugna. La prima parte della settimana (soprattutto lunedì 22 e martedì 23) risente ancora di qualche nervosismo che tuttavia deve essere sciolto. Occorre fare uno sforzo e mettere i problemi sul tavolo se c’è il desiderio di superare l’impasse. Anche perché in questo periodo passi da un estremo all’altro: dal dire troppo (e, spesso, senza farti capire) al non dire nulla. Quest’anno Saturno lavora alle fondamenta delle relazioni, mostrando alcune piccole “crepe” al fine di fartele notare e consentirti così di intervenire per rafforzarle.

E’ un momento di “verità”, che spinge a guardare in faccia le cose, a ritrovare un centro comune o, in alcuni casi, a trovare il coraggio di guardare altrove, ad un nuovo amore. Anche chi ha una relazione con una persona impegnata, inizia a chiedere conferme, perché in questo periodo di ricerca di una nuova stabilità, sente che entro breve dovrà fare il grande salto: o dentro, o fuori. Buon recupero dal fine settimana, con la Luna nel segno amico dei Gemelli. Per i single si apre definitivamente una nuova stagione d’incontri. Bella la giornata di sabato 27. Solo un piccolo consiglio: tra malanni e malumori stagionali dell’ultimo periodo, direi che una sessione di bellezza aumenta l’autostima. <Torna indietro>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
[ SPECIALE 2018 ]
Oroscopo annuale: le Principesse
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo