oroscopo 2022 simon and the stars
oroscopo 2022 simon and the stars

A Scuola di Astrologia

ESERCIZIO

ESERCIZIO SULLE CASE ASTROLOGICHE!


ESERCIZIO SULLE CASE!

Ciao a tutti! Come state? Visto che abbiamo ricominciato a parlare delle CASE nella nostra Scuoletta di Astrologia, vi propongo un piccolo esercizio di verifica! Come sapete, le Case rappresentano le 12 aree cui si riconducono le varie esperienze della vita. In questo raccontino (piuttosto banale, lo ammetto) ci sono delle parti evidenziate in neretto. Là dovete associare la Casa corrispondente. Nella maggior parte dei casi, nell’esercizio ce n’è una sola che si può considerare “esatta”, ma in un paio di situazioni la scelta potrebbe essere più sfumata.

La cosa più comoda credo che sia copiare il testo, incollarlo su un file Word e lavorarci con calma. Questa sera a partire dalle 21  metterò su YouTube la lezione sulle DODICI CASE, che può risultare molto utile per affrontare l’esercizio. Chi la vuole guardare e commentare in tempo reale, può collegarsi su YouTube poco prima delle 21 a questo LINK: https://youtu.be/ewOxkjSTg3U. Domani sera, poi dedicheremo la diretta della Scuoletta su Facebook alla correzione collettiva dell’esercizio. È un esercizio semplice, che a suo tempo feci anche io quando studiavo le Case, e per questo ve lo ripropongo anche con una certa emozione nostalgica! 🙂

E chi invece vuole iniziare a seguire la Scuoletta dall’inizio, su YOUTUBE può trovare tutte le lezioni fatte finora.

Un abbraccio e buon esercizio a tutti!
Con amore,
xxx
S*

UNA GIORNATA NELLA VITA DI STELLA

Stella si svegliò felice e piena d’ottimismo [……. Casa] e si preparò con particolare attenzione, indossando il suo vestito [……. Casa] preferito [……. Casa]. Aprendo la porta di casa, vide che il postino [……. Casa] aveva lasciato un pacchetto sull’uscio. Conteneva tutto l’occorrente per una dieta [……. Casa] che aveva intenzione di iniziare [……. Casa] la settimana seguente. Stella salutò affettuosamente il gatto [……. Casa] del vicino di casa [……. Casa], ed imboccò la strada locale [……. Casa], dove notò che i bidoni della spazzatura [……. Casa] erano stati svuotati nel corso della mattinata. Acquistò anche una copia della sua rivista [……. Casa] preferita all’edicola [……. Casa] all’angolo.

Si stava recando dall’agente di viaggio locale [……. Casa] per prenotare la sua vacanza in Spagna [……. Casa]. Una vacanza “solitaria” [……. Casa], si intende, benché il suo fidanzato [……. Casa] non fosse molto entusiasta per quella scelta. Ma dopotutto Stella era stata chiara: lui trascorreva tutto il tempo a fare sport [……. Casa] ed era giusto che anche lei potesse divertirsi un po’ [……. Casa], fare nuove amicizie [……. Casa] e magari anche avere un piccolo innocente flirt [……. Casa]. Aveva trovato una casetta [……. Casa] nel centro di Barcellona, con tutti i comfort compresa la rete Wi-Fi [……. Casa] per non sparire dai social [……. Casa] e le sembrava davvero la sistemazione ideale!

Ma più di qualsiasi altra cosa, Stella sognava di fuggire [……. Casa] dalla routine quotidiana del lavoro [……. Casa], ed in particolare dalle grinfie del tuo capo [……. Casa]. Andava d’accordo con i colleghi [……. Casa], e le piaceva il suo lavoro [……. Casa], ma non si sentiva del tutto valorizzata [……. Casa] e aveva chiesto un aumento di stipendio [……. Casa]. Sentiva di meritare un riconoscimento [……. Casa] maggiore, soprattutto perché l’azienda per la quale lavorava stava andando davvero molto bene dal punto di vista finanziario [……. Casa].

Aveva recentemente ricevuto una piccola eredità [……. Casa] familiare [……. Casa], che aveva deciso di utilizzare per una vacanza [……. Casa] all’estero [……. Casa]. Sua sorella [……. Casa], dal canto suo, aveva deciso di fare degli investimenti con la sua parte di soldi [……. Casa]. Ma Stella desiderava ampliare i propri orizzonti ed esplorare [……. Casa] il mondo, divertirsi [……. Casa] e fare nuove conoscenze [……. Casa] prima di sistemarsi con il suo fidanzato [……. Casa], di avere bambini [……. Casa], comprare una casa [……. Casa] e farsi carico di un mutuo [……. Casa].

I genitori di Stella erano piuttosto conosciuti e rispettati [……. Casa] in città. Sua madre [……. Casa] lavorava nei servizi sociali [……. Casa], suo padre [……. Casa] in banca [……. Casa]. Il papà le aveva proposto di lavorare nella stessa banca, ma Stella ancora per un po’ voleva vivere ancora un po’ i propri sogni [……. Casa] prima di sistemarsi definitivamente [……. Casa]. E aveva paura che un contratto [……. Casa] potesse limitare troppo la sua libertà [……. Casa]. di movimento.

Per questo, al ritorno dalla propria vacanza [……. Casa] pensava di utilizzare il resto dei soldi dell’eredità per mantenersi  [……. Casa] e pagarsi l’’università [……. Casa]. Desiderava anche fare un corso da estetista [……. Casa], per aiutare gli altri a trasformarsi [……. Casa] e costruire maggiore autostima [……. Casa]. E chissà, magari un giorno aprire anche il proprio salone di bellezza [……. Casa]. Tanti sogni, e questo sembrava il momento giusto per iniziare a metterli in atto [……. Casa]!

ACQUISTA ORA IL LIBRO SU AMAZON O IBS (COPIA AUTOGRAFATA)

LEGGI ANCHE:

Altro da A Scuola di Astrologia