GEMELLI: Oroscopo dal 5 all’11 marzo (2/2)

gemelli 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 5 all’11 marzo)
 GEMELLI
ULTIMO QUARTO DI LUNA

In questo periodo non tutti i partner di un Gemelli sono disposti a comprendere, a seguire l’altro nelle proprie scelte di vita o a condividere gli stessi orizzonti, gli stessi progetti. Per alcuni questa è una settimana catartica, che mette a “confronto”, ma che soprattutto tira fuori le verità di ognuno. A questo punto agire di capriccio, di ripicca, essere ostinati nelle proprie posizioni, non fa altro che creare una distanza che – in alcuni casi – potrebbe essere difficile da colmare. E’ come se dall’altra parte qualcuno ti invitasse al realismo, ma tu non vuoi sentire ragioni. Di mezzo c’entra il tuo lavoro, magari una trasferta o un viaggio di lavoro? Cos’è che ti infastidisce sapere di te per bocca dell’altro?

Qualcuno non vuole più sentirsi dire “cosa fare e cosa non fare”, ed è per questo che (soprattutto nel caso delle storie più recenti) potrebbe optare per una separazione. Fortunatamente da questa settimana Venere cambia segno e pone fine a questo cielo così “contrastato”, ma soprattutto nelle giornate di giovedì 8 e venerdì 9 devo chiedere di mantenere la calma e misurare le parole. Ma questa nuova Venere a favore sorride soprattutto ai single, anche se per il momento si parlerà di affettuose amicizie, di situazioni in divenire. La seconda metà di marzo sarà più promettente sul fronte dei nuovi incontri, ma non sottovalutare chi già ti ronza attorno e nella mente. <Torna indietro>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
Venere in Pesci (da Ariete a Vergine)
Venere in Pesci (da Bilancia a Pesci)
Marte in Sagittario (segno per segno)
[ SPECIALE 2018 ]
Oroscopo annuale: le Principesse
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo