LEONE: OROSCOPO MENSILE – NOVEMBRE 2018

E invece tu stai finalmente per farlo decollare, questo benedetto aereo fatto di idee, progetti ed iniziative che per troppi mesi sono rimasti nell’hangar. Ed è per questo che devi mescolare bene potenza e controllo, intraprendenza e diplomazia. E hai finalmente tutte le carte (e le stelle) in regola per farlo. Innanzitutto, il mese di apre libero dalle ostilità di Venere e Mercurio che ad ottobre hanno reso più difficoltosa la comunicazione ed i rapporti interpersonali. Il mese scorso era molto più complicato capirsi e farsi capire, trovare punti di contatto e di comune accordo. Adesso diventa più facile. Marte è ancora in opposizione per la prima metà del mese, poi il 16 molla le ostilità. Sono gli ultimi “rimasugli” di un generale nervosismo che ti porti appresso da settembre e che potrebbe averti fatto vedere alcune circostanze “neutre” come dei veri e propri affronti personali. Anzi, se riesci a lasciare da parte irritazione e recriminazioni, questo può davvero essere il momento giusto per mettere a posto alcuni rapporti di lavoro che nei mesi scorsi sono finiti fuori asse. Soprattutto nelle seconda metà del mese, se hai “tenuto botta”, se hai resistito alla tentazione di far “saltare” un rapporto di lavoro che non girava bene, i tuoi sforzi di pazienza potrebbe essere ripagati anche in maniera del tutto imprevista. La tenacia in alcune richieste potrebbe essere premiata con una promozione, con uno scatto di carriera o con un nuovo incarico. Ricorda queste parole: Giove è sinonimo di “fortuna”; Urano di “sorprese”. Finora erano entrambi storti; dall’8 novembre tornano a favore. Questo significa che novembre può portare delle sorprese positive, sbloccare situazioni che ormai ti sembravano irreparabili, rimettere in moto progetti che parevano arenati. La cosa più importante è resistere alla tentazione di un “vaffa” (specialmente se determinato da un malcontento dei mesi scorsi) perché quello sì che poi diventa irreparabile.

Con Mercurio a favore per tutto il mese nella Quinta casa della creatività, le idee tornano ad affacciarsi alla mente, brillanti e vincenti, e ci sono maggiori probabilità che trovino il giusto referente per concretizzarsi. Dal 17, poi, Mercurio ingrana la retromarcia e chissà che non ci sia una seconda chance per un progetto o per un’iniziativa sorti a cavallo dell’estate che però all’epoca non hanno trovato terreno fertile per essere realizzati. Anche qui, la compresenza di Giove (il “colpo di fortuna”) e Mercurio a favore può significare incontri fortunati che sbloccano una situazione, chiamate o messaggi inattesi che riaprono scenari di possibilità. Anche in questo caso, se non hai tirato i remi in barca potresti essere premiato da un “deus ex machina” che ribalta la situazione e rimette in pista un progetto. 

comments

Oroscopo