Il Cielo del Momento

Venere

VENERE IN CANCRO – SEGNO PER SEGNO


I primi a beneficiare di questo transito sono naturalmente i Segni d’Acqua (Cancro, Scorpione e Pesci), per i quali possiamo dire che quest’anno l’estate inizia in anticipo, con un cielo finalmente più leggero, sereno e spensierato. Nelle prossime settimane, Venere favorisce le occasioni d’incontro, e crea le giuste condizioni per affrontare e risolvere questioni e problemi familiari. Venere porta la luce di un nuovo fascino, accresce l’autostima e la sicurezza in se stessi.

Per il Cancro in particolare inizia un periodo che può davvero tenere a battesimo un nuovo importante amore. Per lo Scorpione invece gli incontri più interessanti arrivano in viaggio, con persone di altre città o comunque fuori dalla cerchia delle frequentazioni abituali. Anche per chi è già in coppia, cresce la voglia di fare di più, di darsi nuovi obiettivi e di pensare al plurale. E per chi lo desidera, c’è il cielo giusto per mettere in cantiere un bebè (in molti casi anche dopo parecchi tentativi andati a vuoto).

In particolare poi i Pesci e la Vergine si lasciano alle spalle una quadratura di Venere che nelle scorse settimane può aver creato un clima più teso e faticoso in amore. La casistica è stata varia. Penso alle coppie più recenti (sorte nei primi mesi dell’anno) che a maggio hanno affrontato un periodo di dubbi, di incertezze. O di distanze (specie se con persone di altre città). Ma penso anche alle coppie più solide, dove certamente i sentimenti non sono stati messi in discussione ma che comunque possono aver attraversato un periodo di maggiore nervosismo, nel quale è stato più difficile comunicare o far collimare gli impegni.

Per non parlare poi delle coppie che sono entrate nel cuore di questa primavera sulla scia di una crisi iniziata già da tempo. In questo caso, le quadrature di maggio potrebbero aver creato un clima più pesante con la sensazione di essere ad un banco di prova importante. E chiudiamo con i single di questi due segni, che di recente si sono sentiti vittime di un sortilegio a causa del quale non gli si avvicinava nessuno. O al più solo “casi umani”. In tutte questa situazioni, è proprio il caso di dire «Venere libera tutti»! Il pianeta dell’amore passa da un aspetto ostile ad una posizione favorevole e la musica cambia. In meglio! 

Bene anche per il Toro: Venere in Cancro significa recuperare il dialogo, riprendere in mano i discorsi affettivi lasciati in sospeso e ritrovare la forza di dire un “ti amo” o un “mi piaci”. E’ un transito di Venere che riaccende la Terza casa della comunicazione, dando la spinta giusta per mandare quel messaggio, per esporsi e buttarsi di più in amore. Oppure, se c’è qualcosa che non torna, di chiudere spiegazioni senza mettere il muso e chiudersi in se stessi (cosa che può essere accaduta di recente). (continua)

Altro da Il Cielo del Momento