VERGINE: Oroscopo dal 22 al 28 gennaio (1/2)

vergine 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 22 al 28 gennaio)
 VERGINE
PRIMO QUARTO DI LUNA IN TORO

Con l’ottimo aspetto di Mercurio (attivo fino alla fine del mese) prosegue una fase positiva per il lavoro, in cui è ancora possibile ricevere buone notizie, chiudere trattative, mettere in campo alcune idee per i propri progetti. Interessanti questa settimana le giornate di giovedì 25 e venerdì 26, anche per prendere contatti con una nuova realtà lavorativa o per portare avanti una collaborazione con una persona di un’altra città. In alcuni casi si parla di trasferte di lavoro. E’ un cielo interessante per chi sta decidendo di investire in una attività autonoma o ha bisogno di soldi per una iniziativa personale, anche se qualcosa mi suggerisce che devi convincere qualcuno (un socio, un potenziale sponsor o finanziatore, se non addirittura il partner) ad investire nel tuo progetto.

Con il Sole e Venere in sesta casa, molti (soprattutto tra i liberi professionisti) sentono la necessità di attuare un “piano” di riordino e di riorganizzazione del lavoro, di rendere più efficiente un ufficio o un team di lavoro, di ridurre alcune spese per ottimizzare il rendimento. In questo periodo più che mai, hai la capacità di intravedere l’anello più debole nella catena organizzativa della tua vita, e di intervenire per rafforzarlo affinché non comprometta l’intero sistema. Anche perché ciò che non funziona bene, spesso ha la tendenza a finire sulla tua scrivania (in termini metaforici ma spesso anche letterali) e è meglio prevenire che curare. <Continua a leggere>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
[ SPECIALE 2018 ]
Oroscopo annuale: le Principesse
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo