“DEBUTTO” O “CAMERINO”? – IL BIVIO DEL “PRIMO QUARTO”

uid_142b82fd3ce.650.340

TRA PRUDENZA E INTRAPRENDENZA – IL BIVIO DEL PRIMO QUARTO DI LUNA

Prima di entrare nel vivo dell’oroscopo settimanale, volevo dedicare due righe sulla fase lunare della prossima settimana, quando il Sole in Toro e la Luna in Leone formeranno il Primo Quarto di Luna.

Come ormai saprete benissimo, il Primo Quarto è la fase lunare che ci spinge ad agire per mettere in pratica l’insegnamento del mese. E’ un duello tra due segni che si sfidano in quadratura ed esprimono insegnamenti in contrasto tra loro. E noi ci troviamo dinanzi al bivio tra l’uno e l’altro e, solo esprimendo determinazione e idee chiare, riusciamo a venire a capo del dilemma.

In questo caso, il bivio è formato dal Sole in Toro, che esprime sicurezza, concretezza, piedi per terra, prudenza nel calcolare le proprie mosse. Il Toro dice “chi va piano, va sano e va lontano”, e dice bene. Certo è che però, ogni tanto, occorre un passo più deciso e coraggioso per intraprendere qualcosa di grande. E infatti dall’altra parte del bivio c’è il Leone, segno più intrepido e pronto a saltare sul palcoscenico della vita e attirare su di sé le luci della ribalta.

In realtà, nessuno dei due “ha torto” e nessuno “ha ragione”: esprimono semplicemente due concetti diversi, ma la verità è che per compiere una qualsiasi impresa importante sono necessari entrambi. Perché alla concretezza del Toro ad un certo punto “serve” la capacità di metterci la faccia del Leone. Ma se il Leone salta sul palco senza essersi ben preparato anziché un applauso rischia di ricevere un lancio di ortaggi.

La capacità di mescolare l’uno e l’altro, il Toro con il Leone, la sicurezza con la spavalderia, è un’alchimia fondamentale per abbracciare una novità o introdurre un cambiamento. Ognuno di noi le miscela secondo coscienza, trovando il giusto mix tra questi due opposti insegnamenti. Sia come sia, però, servono entrambi. E’ proprio questo il bivio che ci mostra il Primo Quarto di Luna della prossima settimana.

Non tutti i segni lo “colgono” alla stessa maniera, naturalmente, ma la sua matrice simbolica è la stessa per tutti: un tiro alla fune tra “sentirsi pronti” e “aver bisogno di ancora un po’ di tempo”, tra “andare sul sicuro” e “affrontare l’incertezza di una prova”, tra “restare nel camerino” e “affrontare il pubblico”. Siamo nella fase iniziale dell’anno, dove prevalgono le energie dell’intraprendenza e dell’iniziativa. Per molti, arriva davvero il momento di “partire” e mettersi in cammino verso nuove cose. Per alcuni, si tratta di partire fisicamente verso nuovi luoghi, per altri di dare fuoco alle polveri di un nuovo progetto, o di mettere in discussione una scelta di sempre per fare spazio al nuovo. Sia come sia, la settimana prossima (e in particolare mercoledì 3 maggio) potreste trovarvi di fronte al bivio del Primo Quarto di Luna, che vi chiederà di scegliere tra “entrare in scena” e “ripassare ancora un po’ la parte”. La scelta è nelle mani di ciascuno di noi, ma credevo che fosse utile attirare la vostra attenzione su questo bivio che esprime una delle dialettiche più interessanti dello Zodiaco.

A più tardi!
Con amore,
xxx
S*

comments

Bollettino del Cielo