BILANCIA: Oroscopo dal 19 al 25 marzo (2/2)

bilancia 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 19 al 25 marzo)
 BILANCIA
PRIMO QUARTO DI LUNA

L’altro giorno un’amica del tuo segno mi ha detto: «Ormai mi vengo a noia da sola per quanto sono diventata polemica e ripeto le stesse cose». Di certo non si annoiano le persone che ti stanno vicine, anzi hanno un bel filo da torcere. Ma credo che questo per te sia un periodo catartico, liberatorio, in cui hai bisogno di sancire alcuni principi, di ripetere e ripeterti la direzione che hai preso. Ossia quella di non cedere più a compromessi. In amore questo si traduce prese di posizione nette, soprattutto se parliamo di nuove conoscenze: va bene mettere paletti iniziali durante una frequentazione, ma non esagerare. Se posso darti un consiglio, non perdere tempo con questioni di principio, soprattutto con chi sai già che non potrà comprendere il punto, o “interagire” con la tua parte più profonda.

Dipende ovviamente anche dalla tua età, ma dagli “-enta” in poi è bene essere più asciutti nelle scelte e risparmiarsi così qualche sermone. Per i single comunque rimane un periodo stimolante per gli incontri, per vivere passioni anche con persone di altre città. Qualcuno potrebbe stregarti attorno a venerdì 23, ma fai attenzione a non giocare troppo con il fuoco e a non complicarti la vita. Difficile invece capire cosa possa succedere nelle giornate del fine settimana, soprattutto se la tua è una storia recente o in crisi: qualcuno potrebbe decidere di prendere le distanze, anche con una pausa di riflessione. <Torna indietro>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
Venere in Ariete (parte 1) | (parte 2)
Mercurio in Ariete
[ SPECIALE 2018 ]
Il 2018 in 12 film (segno per segno)
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo