LEONE: Oroscopo dal 19 al 25 marzo (1/2)

leone 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 19 al 25 marzo)
 LEONE
PRIMO QUARTO DI LUNA

Da qualche tempo penso al tuo segno e mi viene in mente l’immagine di un condor appollaiato sulla vetta di una montagna avvolta tra le nubi. Guarda all’orizzonte in cerca di un’immagine chiara, di un appiglio, ma senza risposta. Fortunatamente da questa settimana le nubi iniziano a diradarsi, e appare il bandolo di una matassa che porterà presto fuori dal labirinto. Da mercoledì 21, infatti, il Sole lascia il segno dei Pesci (simbolo astrologico di caos creativo, ma anche di confusione) per entrare nel segno amico dell’Ariete, illuminando così la Nona casa astrologica legata ai viaggi, alle prospettive che si allargano e alle risposte che arrivano da lontano.

In altri termini, per chi attraversa un’impasse lavorativa, arriva il momento delle soluzioni, dello studio di strategie che aiutino a risollevare la propria posizione (contrattuale ed economica) o del tessere nuovi rapporti che aiutino a guardare altrove, ad abbracciare inedite realtà professionali. Non tutto è realizzabile sin da subito, ma già attorno a lunedì 19 è possibile stabilire un primo contatto, ricevere una chiamata importante. Sono le prime note di una primavera di cambiamenti che da maggio porterà molti Leoni a percorrere nuove strade, a lasciarsi alle spalle un trono ormai impolverato per rimettersi in gioco in nuove dinamiche ambientali e professionali. Problemi con soci e collaboratori potrebbero arrivare presto ad un nodo cruciale. <Continua a leggere>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
Venere in Ariete (parte 1) | (parte 2)
Mercurio in Ariete
[ SPECIALE 2018 ]
Il 2018 in 12 film (segno per segno)
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo