SAGITTARIO: Oroscopo dal 26 mar al 1 apr (2/2)

sagittario 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 26 marzo al 1 aprile)
 SAGITTARIO
LUNA PIENA

In ambito affettivo, questa è l’ultima settimana con Venere a favore. Nessun timore dopo, sia chiaro. L’annuncio è solo per esortare i tanti single del segno che vogliono impegnare il cuore. Ad esempio sono curioso di sapere cosa potrebbe accadere nella prima metà della settimana, forse un messaggio o un invito inaspettato può riaccendere il desiderio di nuova linfa. L’ultima decade del segno (i nati dall’11 al 21 dicembre) è quella più favorita, forse perché l’amore potrebbe arrivare davvero all’improvviso. E’ un cielo che parla di innamoramenti, e per chi è stanco di una relazione potrebbe esserci anche l’occasione di un risveglio “peccaminoso” dei sensi.

Non voglio dire che è una stagione di tradimenti, ma il desiderio di evasione è alto. Non tutto però è frutto di chissà quale piano diabolico: in questo periodo il Sagittario (e mi riferisco a tutti) ha bisogno di una carezza in più, ha bisogno di essere apprezzato, amato, di essere “ringraziato” per quello che fa all’interno della relazione. Come vedi questo desiderio è trasversale, e tocca tanto i single quanto chi è in coppia. Qualcuno è indeciso su una casa, su un possibile trasferimento, non sa se sta facendo la scelta giusta. Interessante anche il weekend pasquale, il top sarebbe trascorrerlo con gli amici o in viaggio. <Torna indietro>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
Venere in Ariete (parte 1) | (parte 2)
Mercurio in Ariete
[ SPECIALE 2018 ]
Il 2018 in 12 film (segno per segno)
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo