SCORPIONE: OROSCOPO MENSILE – NOVEMBRE 2018

SCORPIONE: OROSCOPO MENSILE
Novembre 2018 – Prima tappa di un nuovo Giro

Caro Scorpione,
novembre è il cardine attorno al quale ruotano alcuni grandi cambiamenti che si vanno preparando da molti mesi a questa parte. Innanzitutto perché è il mese del tuo compleanno, quando il Sole torna nella stessa posizione che aveva alla nascita inaugurando un nuovo capitolo di vita. Il “ritorno solare” è per eccellenza il momento degli inizi e delle partenze, di nuovi desideri da esprimere e di “vecchi” desideri da realizzare. 

Ma ciò che rende così speciale questo mese di novembre sono due importanti cambi della guardia nel tuo cielo. Il primo: dopo un anno, Giove lascia il tuo segno ed entra in Sagittario. Il secondo: Urano molla l’opposizione. Sono stati loro i “responsabili” di questo 2018 così intenso, importante ma anche così faticoso. Perché, come scrivevo in un recente approfondimento (che puoi trovare QUI) Giove è il pianeta della crescita e dell’espansione, soffia nelle tue vele un potente vento di cambiamento e di novità. Ma spesso agisce attirando la tua attenzione proprio su quelle dinamiche (interpersonali, lavorative, affettive) che hanno bisogno di una revisione. In altri termini, l’onda di rinnovamento di Giove passa spesso attraverso la consapevolezza che una serie di situazioni non facciano più al caso tuo. 

Ecco perché questo per molti nati del segno può essere stato un anno di passaggio nel quale certe cose hanno iniziato ad “andare strette”. Nel quale, tutto d’un tratto, un certo lavoro è sembrato monotono e ripetitivo, o una certa relazione è apparsa “stanca”, suscitando una certa insofferenza. Ma è stato anche un anno che, in controluce, ha mostrato alcuni “semi” di novità (nuove idee, interessi, talenti), ha fornito l’occasione per valutare nuove strade. Diciamo una cosa: quello con Giove accanto è un anno di risveglio di consapevolezza, nel quale mettere a fuoco una direzione di cambiamento. E’ come un “programma di riforme” che il tuo governo interiore inizia a realizzare l’anno successivo. Ecco, questo “Secondo atto” inizia adesso che Giove lascia il segno e passa nella tua Seconda casa, l’area dell’oroscopo che esprime proprio la “messa a terra” delle cose, che siano progetti lavorativi, iniziative personali o desideri affettivi. 

Ecco perché il cielo di novembre risuona di una chiarezza e di concretezza tutte nuove. Dopo aver messo a fuoco i contorni di ciò che va cambiato e di ciò che desideri realizzare, arriva il momento di rimboccarsi le maniche ed agire. E’ come se nei mesi scorsi, tu avessi dovuto lavorare di mappa e di bussola per trovare la direzione giusta in mezzo ad un labirinto di occasioni e vicolo ciechi. Adesso la rotta è più chiara, e si tratta di incamminarsi verso quella che (al momento) ti sembra la direzione migliore. Nulla toglie che, strada facendo, possa cambiare ulteriormente, subire qualche piccolo aggiustamento. Ma quella che inizia adesso è una “marcia decisa” verso obiettivi più chiari e definiti. Un cielo impegnativo ma anche molto costruttivo e, soprattutto, meno faticoso di quello che nei mesi scorsi ti ha costantemente messo di fronte a dubbi e ripensamenti. Qualcuno ha già iniziato a perlustrare nuove strade, a cimentarsi in attività diverse nei mesi scorsi; qualcun altro ha solo messo a fuoco l’esigenza di un cambiamento. In ogni caso, d’ora in poi si parte. “Azione!”: a novembre si entra in scena. 

comments

Oroscopo