TORO: Oroscopo dal 19 al 25 marzo (2/2)

toro 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 19 al 25 marzo)
 TORO
PRIMO QUARTO DI LUNA

Non è ancora molto chiaro “cosa siate”, ma è chiaro che di attrazione ce n’è, e pure molta. Sto parlando delle conoscenze più recenti, quelle del “siamo amici e il resto si vedrà”. Di fondo c’è una piccola confusione che però, devo dire, dà quel giusto grado di stordimento che in questo momento a te serve: 1) per farti perdere il controllo della situazione; 2) per far cadere tutte quelle aspettative che ogni volta carichi sin dal primo momento. Il Toro ha bisogno di tornare ad amare, ma non più con le sue regole, altrimenti sarebbe tutto sin troppo semplice. In fondo amare è anche una imprevedibile conquista, che si raggiunge giorno dopo giorno.

Ci sono poi casi in cui la presenza di un ex o del compagno di uno dei due (se parliamo di storie clandestine) impedisce una regolare frequentazione: per ora vivi il sentimento senza troppe domande, perché tra aprile e maggio accadrà qualcosa che ti porterà a prendere una netta decisione o a vivere più serenamente il rapporto. Qualcuno ha da dire qualcosa di molto importante nelle giornate attorno a sabato 24. Di cosa si tratta? Anche qui, Marte ti aiuterà a trovare il coraggio di esprimerti. Periodo di buoni incontri per i single, inviti e piccole avance già da inizio settimana<Torna indietro>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
Venere in Ariete (parte 1) | (parte 2)
Mercurio in Ariete
[ SPECIALE 2018 ]
Il 2018 in 12 film (segno per segno)
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo