VERGINE: Oroscopo dal 26 feb al 4 marzo (1/2)

vergine 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 26 feb al 4 marzo)
 VERGINE
LUNA PIENA IN VERGINE

Questa settimana prosegue sulla scia della scorsa, quando ti ho invitato a “contare sulle tue forze”. Cara Vergine, bisogna affrontare questo periodo con grande determinazione e soprattutto con premurosa lucidità, che poi è la caratteristica migliore per farti capire cos’è che non va nel tuo percorso, nei tuoi progetti, nelle tue iniziative di lavoro. Sei nel bel mezzo di quel periodo che io chiamo di anti-compleanno, ed è normale avere la sensazione di essere costantemente “sfidati” o “messi alla prova”. Questo vale, ad esempio, per chi deve superare una selezione, un esame al lavoro o all’università, o sta affrontando un periodo di prova e deve essere riconfermato in un ruolo.

Ma anche per ha ricevuto una critica e/o la richiesta di apportare delle revisioni ad un progetto. Mi raccomando però: non sentirti sfiduciato e affronta questo periodo con maggiore concentrazione. Ce la puoi fare! In una particolare situazione di lavoro, potresti avere bisogno del supporto di un consulente, di un socio o di un collega: anche in questo caso, l’importante è non sentirsi sminuiti. Se di recente c’è stata una discussione con un referente di lavoro, oppure se stai portando avanti una trattativa complessa, attorno a venerdì 2 potresti dire la tua cercando di convincere l’altro o difendendo la tua posizione. Per motivi di lavoro, si potrebbe tornare “a studiare”. <Continua a leggere>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
Venere in Pesci (da Ariete a Vergine)
Venere in Pesci (da Bilancia a Pesci)
Marte in Sagittario (segno per segno)
[ SPECIALE 2018 ]
Oroscopo annuale: le Principesse
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo