VERGINE: Oroscopo dal 26 feb al 4 marzo (2/2)

vergine

vergine 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 26 febbraio al 4 marzo)
 VERGINE
LUNA PIENA

L’amore ha bisogno di “certezze”, ed è per questo che durante il fine settimana potresti alzare l’asticella delle tue richieste con il partner. Cos’è che ti manca in questo momento? Certo, se la storia è iniziata da poco, potresti avere bisogno di dare un contorno più chiaro, una definizione al rapporto. Ed è importante parlarne, per rendere partecipe l’altro di come stai, di cosa vuoi. Diversa invece la questione se la tua è una storia che va avanti da tempo: nulla che debba intimorire, Giove e Saturno proteggono sempre le relazioni che contano. Tuttavia potresti avvertire una maggiore distanza, o una maggiore fragilità personale che – come è ovvio – necessita della presenza del partner.

Se questa sensazione si alimenta dall’esterno, basta chiedere all’altro una presenza costante, un aiuto in più. Se invece credi che ci sia un momento di stanchezza nel rapporto, approfitta del weekend per mettere in chiaro il tuo punto di vista, o per chiedere cosa sta accadendo tra voi. E’ facile in questo periodo (e questa settimana con il Sole e Nettuno in opposizione congiunta) sentirsi più vulnerabili, per questo – nella maggior parte dei casi – basta un abbraccio per sentirsi più forti. Le nuove conoscenze non vanno sottovalutate, anche perché ciò che oggi nasce come amicizia, ben presto si può trasformare in vero amore. <Torna indietro>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
Venere in Pesci (da Ariete a Vergine)
Venere in Pesci (da Bilancia a Pesci)
Marte in Sagittario (segno per segno)
[ SPECIALE 2018 ]
Oroscopo annuale: le Principesse
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo