IL GIRO DELL’ANNO: L’UNDICESIMA TAPPA

L’UNDICESIMA TAPPA

La fase successiva rappresenta un momento di passaggio. Il mese precedente abbiamo raccolto i frutti di alcuni progetti maturati nel corso dell’anno. Oppure abbiamo dovuto prendere atto del fallimento di alcuni progetti che non erano stati costruiti con sufficiente cura e dedizione. Ora si tratta di fare il punto della situazione e mettere a fuoco nuovi desideri e speranze. Se occorre, aggiustando il tiro, ridimensionando alcuni obiettivi, scendendo a patti con la realtà.

Ma è anche la fase dell’anno che risveglia il desiderio di cambiare le cose. L’Undicesima Tappa esprime, infatti, l’insegnamento dell’Acquario (undicesimo segno dello Zodiaco), la sua capacità di reinventarsi e guardare in nuove direzioni. È nel corso di questo mese che normalmente si «accendono» in noi le ispirazioni più audaci e visionarie. I desideri che esprimeremo al prossimo compleanno, tra due mesi circa, sono il frutto di questa potente onda d’illuminazione che ci può cogliere in pieno nel corso di questa fase.

comments

A lezione di Stelle