LEZIONE N. 3.3: MERCURIO IN GEMELLI

Mercurio in GemelliB

ALLA SCOPERTA DI MERCURIO #3: MERCURIO IN GEMELLI

Mercurio in Gemelli si può trovare nel Tema di nascita dei nati sotto il segno del Toro, dei Gemelli o del Cancro. Come abbiamo già visto, Mercurio in Gemelli rappresenta uno dei Quattro Archetipi della Mente: l’Intelligenza Empirica, quella che raccoglie dati di realtà dall’esperienza. Vuole FARE, VEDERE, TOCCARE con mano, in una parola esperire.

È l’intelligenza che si forma già dall’infanzia, quando il bambino tocca il ferro da stiro e impara che ci si scotta. E rimane la forma di intelligenza più immediata e veloce: a Mercurio in Gemelli non interessa “teorizzare”: interessa il dato di realtà in quanto tale. Il bimbo che si scotta con il ferro da stiro non ha alcun interesse ad assimilare le Leggi della Termodinamica. A lui interessa semplicemente non toccare più il ferro da stiro per non procurarsi più quella spiacevolissima sensazione di “bua”.

I governatori dei Gemelli (e quindi i pianeti che esprimono al meglio la propria funzione nel segno) sono proprio Mercurio e Plutone. Quest’ultimo rappresenta la forza degli elementi della natura, l’istinto, la fame, il desiderio. È una spinta “cieca” alla vita, una fame che non si sazia mai e che proprio per questo ci spinge ad andare avanti. Non sorprende quindi che la combinazione di Mercurio + Plutone porti ad un’intelligenza “vorace”, famelica (“curiosità”), proprio come la spinta che porta i bimbi a partire per le prime esplorazioni, vedendo e toccando qualsiasi cosa.

Sul piano verbale, manco a dirlo, Mercurio in Gemelli parla a raffica, velocissimo, e mette bocca su tutto. Ha un’opinione su tutto. La sua mente veloce e guizzante lo porta a notare immediatamente i dettagli di una scena e riferirli con dovizia di particolari. Non sorprende che Mercurio in Gemelli è una posizione planetaria tipica di giornalisti, reporter e blogger.

comments

A lezione di Stelle