SAGITTARIO: Oroscopo dal 9 al 15 aprile (2/2)

sagittario 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 9 al 15 aprile)
 SAGITTARIO
ULTIMO QUARTO DI LUNA

SAGITTARIO. Non ci sono stelle avverse, ma devo dire che questo per l’amore è un periodo “responsabile”, dove fare scelte più caute e meno passionali (non come il tuo segno è abituato a fare). Questo significa che ci sono da portare avanti alcune questioni di ordine pratico che riguardano la famiglia, la casa, che i figli impegnano tanto quanto il lavoro. Ma, come detto, non per questo un periodo da etichettare come negativo. Ad esempio i single dovrebbero concedersi un po’ in giro, alla fauna locale, altrimenti perché lamentarsi della propria “singletudine”? Senza scomodarsi durante le giornate feriali, direi che due giornate intriganti per fare un nuovo incontro sono proprio quelle del fine settimana (specie la sera di sabato 14).

L’incontro ideale potrebbe essere con una persona più grande di te, forse perché hai bisogno di maturità nei sentimenti. Allo stesso tempo l’interesse potrebbe scaturire per una persona di lavoro… chissà che l’ipotesi “capo” non possa essere presa in considerazione, anche inaspettatamente. Per le coppie in crisi questo è un momento – non a caso – “responsabile”, però è bene sciogliere i nodi, mettere in chiaro i punti che non vanno perché si iniziano ad intravedere in lontananza alcuni nuvoloni che arriveranno a fine mese. <Torna indietro>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
Venere in Toro (parte 1) | (parte 2)
Mercurio in Ariete
[ SPECIALE 2018 ]
Il 2018 in 12 film (segno per segno)
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo