UN ARIETE ALLO SPECCHIO!

ariete

Ai nati sotto il segno dell’Ariete, invece, dedico un piccolo “punto della situazione” sul loro cielo del 2017, un anno che li spinge a riprendere in mano le redini delle loro scelte e rimettere in carreggiata ciò che negli ultimi anni si è disallineato dal centro dei loro desideri. E’ un po’ come guardarsi allo specchio e passare in rassegna abiti e abitudini. Quelli che ancora ci stanno bene perché collimano con un’immagine interiore ancora fresca e valida, sono da rinnovare e confermare. Quelli che invece appartengono a una vecchia immagine di noi stessi ormai non più “attuale”, vanno “aggiustati” o eliminati dall’armadio. Per questa ragione, un po’ come Andy (Anne Hathaway) ne “Il Diavolo veste Prada”, nel 2017 anche l’Ariete esprime i propri grandi “sì” a ciò che davvero lo porta nella direzione dei suoi desideri, e i propri grandi “no” a ciò che invece lo frena e lo rallenta. Alla base di questo risveglio della capacità di scegliere, c’è una maggiore sicurezza in se stessi, c’è l’incantesimo di vecchi condizionamenti che inizia a sciogliersi. E’ un Ariete che torna a scegliere perché torna a credere di poter camminare con le sue sole gambe.

E ad aprile l’Ariete entra nel vivo di questa importante “battaglia” per liberarsi del fardello di vecchi abiti (che si tratti di progetti lavorativi, rapporti interpersonali di lavoro o relazioni affettive) con un “no”, o per confermarli rinnovando il proprio “sì”. In questo periodo dell’anno, infatti, sono molti i nati del segno che iniziano nuove attività, che si rimettono in gioco, che iniziano a vedere le prime crepe di una relazione, che avvertono insofferenza verso il lavoro di sempre. Sono piccoli e grandi suggerimenti emotivi che indicano la direzione di un cambio di rotta del quale si possono iniziare a mettere le basi, in vista di un “salto” da compiere in autunno, quando Giove lascerà l’opposizione dalla Bilancia. Come ho detto tante volte, questo è l’anno dell’Ariete allo specchio, uno specchio che mostra un’immagine cambiata, più forte e matura, e che suggerisce i cambiamenti da apportare alla vita per renderla più somigliante a questa nuova immagine interiore. Adesso aggiungo: aprile è lo specchio.

Per approfondimenti, leggi l’OROSCOPO ANNUALE cliccando QUI

comments

Senza categoria