TORO: OROSCOPO MENSILE – DICEMBRE 2017

TORO: OROSCOPO MENSILE
Dicembre 2017

Il mese di dicembre per il tuo segno rappresenta, innanzitutto, la fine alcune delle opposizioni del mese scorso, e questa è già una bella notizia: tregua! A novembre, infatti, il Sole e Mercurio ti hanno sfidato, sottoposto a continue prove e messo di fronte ad una serie di confronti talvolta delicati. Confronti con gli altri: se c’erano temi o questioni non ancora ben sviscerati tra le righe di un rapporto professionale o affettivo, il cielo di novembre ti ha spinto a metterli sul tavolo per affrontarli una volta per tutte. Ma anche, e soprattutto, confronti con te stesso: se una certa immagine professionale non ti corrisponde più fino in fondo, se una determinata attività non ha più strada davanti, se un rapporto di collaborazione ormai non ha più lo smalto di un tempo, novembre ti ha consentito di metterli a fuoco con maggiore chiarezza. Non a caso, il mese di novembre per te ha rappresentato quella tappa fondamentale del viaggio intorno all’anno che io ho battezzato “anti-compleanno”, un potente specchio che ti rimanda indietro un’immagine interiore che mese dopo mese sta cambiando. E, guarda caso, sono soprattutto i rapporti interpersonali a formare questo potente specchio: se ti ci riconosci, vale la pena di investirci ancor più energie; se non ti ci riconosci più, arriva il momento di cercare un modo per aggiustare il tiro e rimetterli sulla giusta carreggiata. O, se questo non è possibile, di iniziare a pensare di imboccare altre strade.

In ogni caso, l’ingresso nel cielo di dicembre rappresenta proprio il passaggio tra consapevolezza e azione. Arriva il momento di porre in atto tutto le (nuove) verità che hai messo a fuoco a novembre e trasformarle in una (nuova) linea di azione. Se ci sono questioni lavorative bloccate, risposte che non arrivano, promesse che puntualmente vengono disattese, arriva il momento di chiedere con maggiore determinazione, di insistere per ottenere risposte che non siano vaghe o evasive, di mettere un interlocutore alle strette fino al punto di dare un aut aut. Là dove a novembre sono “passati” il Sole e Mercurio (simboli planetari del senso del sé e del pensiero), dal 10 dicembre transita Marte, pianeta dell’azione e, in certi casi, delle giuste battaglie. Da un lato, questo significa che soprattutto dopo la metà del mese sarà molto difficile lasciarsi scorrere le cose addosso: questo di fine anno è un Toro che sa smuovere una situazione impantanata, che non sta lì a rimuginare o aspettare che le cose si risolvano da sole. Ma questo significa anche che il Toro il dicembre (con Marte in opposizione) potrebbe in molti casi vedere il panno rosso e perdere le staffe. C’è una linea sottile ma ben precisa tra assertività ed aggressività, ma l’opposizione di Marte potrebbe fartela perdere di vista. Cerca di rimanere al di qua della linea soprattutto in caso di rapporti professionali che ti conviene tenere in piedi. D’altro canto, lo Scorpione (il segno che ospita Marte a dicembre) insegna che ride bene chi ride ultimo, che in alcuni casi è meglio agire di strategia piuttosto che “incornare” l’avversario facendo saltare il tavolo delle trattative.

Lo stesso passaggio tra consapevolezza e azione si fa sentire anche in tutti i nati del segno che negli ultimi mesi hanno messo a fuoco un desiderio di imboccare una nuova strada professionale ed iniziano ora a lavorare concretamente ad un cambiamento. Con il Sole e Mercurio in Ottava casa, il cielo di dicembre può rivelarsi risolutivo per chi sta preparando il campo ad un nuovo progetto da lanciare nel nuovo anno, soprattutto nella ricerca di sponsor o finanziamenti, tramite un mutuo ma anche tramite un “alleato” con il quale condividere l’impresa. E’ importante prendere accordi chiari, mettere tutto nero su bianco perché, si sa, “patti chiari, amicizia lunga”. Anche perché alcuni accordi di dicembre contengono dentro di sé un seme di stabilità che può farli durare a lungo nel tempo, ma proprio per questo potrebbe essere difficile liberarsi se le cose non dovessero andare secondo i piani. Allargando un po’ il discorso, diciamo pure che dal 21 dicembre il tuo cielo cambierà radicalmente: Saturno entrerà in Capricorno formando il primo aspetto positivo per te da molti anni a questa parte! E’ un Saturno “a favore” che ti aiuta a consolidare tutta una serie di situazioni di vita legate soprattutto alla sfera professionale (ma non solo). Sarà proprio “lui” a rendere il prossimo anno così importante e risolutivo per te, a strapparti da un senso di precarietà (e per alcuni, anche da un precariato contrattuale) e liberarti da una serie di situazioni che negli ultimi tempi hanno fluttuato nell’incertezza e nell’incostanza. Ne riparlerò spesso in futuro, ma già da adesso è importante anticipare questo aspetto: le “cose” che attivi a dicembre (che si tratti di progetti di lavoro, di nuovi accordi, di iniziative di cambiamento personale, o anche di relazioni affettive) hanno gambe forti e lunga strada davanti. Impostale con la giusta cura, organizzale bene. Se ti “sposi” professionalmente con qualcuno, non prendere sottogamba la scelta del partner né i termini dell’accordo, perché si tratta di compagni di viaggio che ti resteranno accanto a lungo.

Anche in amore, quello di dicembre è un cielo che sblocca molte situazioni. Il Toro di novembre era molto “diffidente” specialmente nelle relazioni più recenti: voleva vederci chiaro, comprendere esattamente cosa provasse l’altro e, soprattutto, non era sicuro di potersi (af)fidare ad un nuovo partner. Il Toro di dicembre, invece, prende coraggio e, seppur con la normale cautela del segno, sa vivere una nuova storia con maggiore pienezza ed intensità. E, proprio per il discorso che facevo prima sulla nuova stabilità targata 2018, molti nati del segno stanno vivendo le prime fasi di un nuovo amore che si rivelerà molto importante nel tempo. Anzi, forse era proprio quella la ragione di molti dubbi ed incertezze del mese scorso: la sensazione proveniente dall’istinto di trovarsi di fronte a qualcosa che può diventare “grande”.

Insomma, se hai letto tra le righe di tutte le precedenti previsioni, ti sarai reso conto che sono intessute da un fil rouge comune: dicembre è un mese che permette di smuovere le cose, di ribaltare alcune situazioni che giacciono impantanate o che si sono allontanate dalla linea di mezzeria dei tuoi desideri. Il 2018 sarà un anno importante per te, che ti permetterà di costruire quel totem di stabilità e continuità che insegui da anni. E’ il cielo giusto soprattutto per chi ha un lavoro che procede a singhiozzo, ma anche per chi sogna da anni un cambiamento o un trasferimento che hanno il sapore di una nuova partenza. Te ne parlo adesso perché il prologo di questo nuovo capitolo di vita inizierai a scriverlo proprio ora, a dicembre. Dacci dentro!

Tappa del viaggio: Ottava (per approfondire CLICCA QUI)
Focus su: trasmutazione, eliminazione del superfluo, rigenerazione e rinascita.


capricornoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.


comments

Senza categoria